Monitor 2021: Come scegliere un monitor buono ed economico per lavoro e giochi

Schermo diagonale
Un buon monitor risolverà i tuoi compiti e serve 5-7 anni. Quando acquisti un nuovo monitor, perfezionare le funzionalità del computer: processore e scheda video. Per non sovrapoy per l'eccesso di potenza e trascorrere del tempo la sostituzione del monitor, consultare i nostri esperti. Questo può essere fatto nella sezione Domanda-risposta sulla pagina che ti piace.

Cosa sembrare per primo

Un buon monitor risolverà i tuoi compiti e serve 5-7 anni. Quando acquisti un nuovo monitor, perfezionare le funzionalità del computer: processore e scheda video. Per non sovrapoy per l'eccesso di potenza e trascorrere del tempo la sostituzione del monitor, consultare i nostri esperti. Questo può essere fatto nella sezione "Domanda-risposta" sulla pagina che ti piace.

Schermo diagonale

Di solito, più la diagonale, il monitor più costoso. 21-22 pollici sono adatti solo per le attività più semplici, come i controlli di posta. Per lavorare con testi, tavoli e naviga su Internet, una diagonale di 23-24 pollici è più adatta. Tali modelli sono solitamente economici, circa 8.000 rubli. Per giocare e lavorare con immagini, scegliere una diagonale da 27 pollici.

Schermo diagonale

Scegli una diagonale più grande se hai una brutta visione o ti siedi lontano dal monitor.

Scegli in catalogo

Proporzioni

  1. 16: 9.

    Rapporto tra le parti 16: 9

    Il formato più comune. Adatto per il surf su Internet, lavorando con immagini, giochi, guardare film, YouTube, Twitch. Vai al catalogo

  2. 5: 4.

    Aspect Ratio di 5: 4

    Formato obsoleto. Solo per lavorare con i documenti. Vai al catalogo

  3. 21: 9.

    Aspect Ratio 21: 9

    Adatto per lavorare con immagini, guardare film in formato widescreen e giochi. Vai al catalogo

  4. 32: 9.

    Sito del genitore 32: 9

    Il monitor SuperWatch combina due schermate a full-flowedged 27 pollici. Bisogno di lavorare con una grande quantità di dati. Vai al catalogo

Autorizzazione

  1. Per preparare contratti, mantenere la contabilità, navigare su Internet.

  2. Soluzione universale per giochi semplici, lavorando con testi, creazione di presentazioni, guardare film, facile lavoro con foto e video.

    • 2560x1440 (2k)
    • 2560x1080.
    • 3440x1440.

    Intermedio tra formati Full HD e 4K. Popolare tra i giocatori, gli amanti del film e quelli che lavorano professionalmente con la grafica.

  3. Per giochi, elaborazione foto professionale, che lavora con illustrazioni per libri e riviste. Su questa schermata, puoi considerare i dettagli più piccoli.

Scegli in catalogo

Tipo di matrice

La matrice è la base dello schermo, la luminosità, il contrasto, il tempo di risposta del pixel e il realismo della resa cromatica dipendono dal suo tipo.

  1. Monitoraggio con TN Matrix (TN + Film)

    TN (TN + FILM)

    L'opzione migliore, principalmente per lavorare con testo, codice, può essere utilizzata come seconda schermo. Non adatto per lavorare con immagini e multimedia a causa di rendering colore di bassa qualità, basso contrasto e luminosità, scarsa angolo di visione. Distorce l'immagine, se la guardi ad angolo. Dei vantaggi - il tempo di risposta più basso, quindi la matrice TN incontra nei modelli di gioco con una frequenza di aggiornamento da 144 Hz e sopra.

  2. Monitoraggio con IPS Matrix (PLS)

    IPS (PLS)

    • Lavorare con il codice e il testo
    • Lavorare con le immagini
    • Giochi non dinamici

    La riproduzione dei colori di buona qualità e la luminosità, gli ampi angoli di visualizzazione, nessuna distorsione quando si guarda un'immagine ad un angolo. Costi relativamente elevati e risposta non molto veloce. Adatto per uso domestico e ufficio, per giochi non dinamici e lavori con immagini.

  3. Monitor con Matrix VA (MVA, PVA)

    VA (MVA, PVA)

    • Lavorare con il codice e il testo
    • Lavorare con immagini e video
    • Adatto per i giocatori

    Alternativa ai principali tipi di matrici. Gear, gradienti, qualità dell'immagine e angolo di visualizzazione migliore di TN, contrasto, tempo di risposta è migliore dell'IP IPS. Spesso trovato nei monitor del gioco.

Scegli in catalogo

Luminosità e contrasto

  1. Luminosità

    Più alto è questo indicatore, più chiaro l'immagine sarà alla luce della luce, sia dispositivi solari che di illuminazione. La luminosità è importante se:

    1. Pianificazione di mettere il monitor in una stanza ben illuminata o di fronte alla finestra in cui il sole splende.
    2. Lavora in un piccolo, scarsamente illuminato.
    3. Per utilizzare un monitor per il lavoro professionale con grafica e video.

    Luminosità di 300 cd / m 2Di solito è sufficiente lavorare in una stanza molto luminosa. Per i modelli di gioco, scegli la luminosità di 250 kd / m 2.

  2. Contrasto

    Questo è il rapporto tra luminosità del punto più oscuro stesso stesso sullo schermo. Su monitor con alto contrasto, il colore nero è davvero nero, e il bianco è pulito, non noioso. Di solito per un uso confortevole del monitor, è sufficiente a un contrasto 1: 500, per la riproduzione e il lavoro professionale è necessario un contrasto di 1: 1000 e superiore.

Schermo curvo

Monitor curvo

Se sei seduto prima di questa schermata esattamente attraverso il suo centro, allora la distanza da qualsiasi punto per l'occhio sarà la stessa. A causa di ciò, l'immagine sui bordi non sembra distorta, l'immagine diventa più realistica, l'effetto della presenza e della piena immersione in ciò che sta accadendo davanti ai tuoi occhi. Questo è particolarmente evidente sui monitor con una diagonale di 32 pollici e sopra.

I monitor con schermi curvi, di regola, comprano per il gioco, raramente per il lavoro. Guarda i film, in particolare la compagnia, sono sconvenienti su di loro - se non sei seduto al centro, l'immagine sarà distorta. Vai al catalogo

Gli utenti del PC richiesti, prima di tutti i giocatori, aggiornare regolarmente il processore e la scheda video, ma allo stesso tempo spesso non correre a aggiornare il monitor. Molti fino ad oggi usano un monitor quinquennale, o anche di più, i limiti acquistati con il primo computer. Ma categoricamente non sono d'accordo con tale approccio: negli ultimi anni, i display si sono evoluti in modo significativo - sono diventati più dolorosi, reattivi e, soprattutto, più sicuri per gli occhi. In questo articolo racconteremo dei principali vantaggi dei monitor moderni.

Monitorare la classificazione

Sulle aree di applicazione, i monitor possono essere suddivisi in sei classi: Universal, Game, Panel, Professional, Cinematic e OldCual.

Universale Monica è la più comune e varia: una diagonale può variare da 19 a 32 pollici. Applicare sia per lavoro per ufficio (gestione dei documenti, navigazione web) e intrattenimento multimediale domestico (film, giochi). I modelli con un'enfasi su design elegante risalgono a telaio sofisticato, appena notevole. Il monolocale più bello, a nostro avviso, rilascia Philips e HP.

I monitor dei giochi differiscono dal resto principalmente dall'alta frequenza dei fotogrammi del cambio: 120, 144, 165 o 240 Hz contro 60 - 75 Hz in altre classi. Questo riduce al minimo i ritardi tra il tasto e la reazione allo schermo, che è principalmente principalmente per i giochi multiplayer. Inoltre, è possibile implementare il supporto per le tecnologie NVIDIA G-Sync e AMD Freesync, progettata per eliminare i guasti dell'immagine (disegno del pixel incomprensibile) nei giochi. La maggior parte del gioco monitora nell'assortimento di Asus, Acer e AOC.

I pannelli di cristallo liquidi sono essenzialmente TV, privi di sintonizzatori TV e funzioni intelligenti. Differiscono dai monitor una grande diagonale (da 40 pollici) e montata a parete, e non per il supporto desktop (incluso, di regola, non c'è una gamba).

I monitor professionali sono progettati per foto serie e elaborazione video. È estremamente accuratamente calibrato in fabbrica (la copertura a colori è rigorosamente al 100 percento secondo lo standard AdobergB) e dotato di opzionalmente con una "visiera" per eliminare l'illuminazione in eccesso di interni e, di conseguenza, anche il minimo abbagliamento. I leader nella produzione di monitor professionali sono NEC, ViewSonic e Dell.

Monica con Aspetto cinematografico UltraShiroim di 21: 9 sono progettati per visualizzare filmati senza bande nere dall'alto e sotto, così come per lo shunting (linea temporale lunga posta). Ma per i giochi un tale formato è controverso: non tutti i giochi possono dare all'immagine senza strisce nere sui lati, e non giocare a tutto comodamente se il look non funziona interamente ciò che accade sullo schermo. Ma su una monique Ultrashire, è comodo per visualizzare simultaneamente immagini da due o anche quattro fonti - questa tecnologia è chiamata foto in base all'immagine.

I vecchi monitor scolastici hanno un rapporto quasi quadrato di 5: 4, che sono molto buoni per film e giochi moderni. Comprandoli ora ha senso solo se sei un breve "Score" e Operto non riconosce nuovi formati, o se hai bisogno di un secondo monitor, ma non c'è abbastanza spazio sul tavolo per un altro modello widescreen (vedere l'articolo "Come connettersi il secondo monitor a un laptop o un PC? ").

Tipo di matrice

Le tecnologie diffuse per le quali vengono prodotte le matrici di monitor di cristalli liquidi, ci sono quattro: TN, IPS, Pls e VA. Considerare in dettaglio ognuno di loro.

TN (vecchio nome del film TN +) è il più vecchio, e quindi il tipo di qualità più basso di matrici. La resa del colore è Dim, il colore nero sembra grigio scuro, angoli di visualizzazione, particolarmente verticale, piccola (al meglio, 150 gradi, ma più spesso meno). Se visto dall'alto, l'immagine è molto illuminata, quando guardi il fondo - buio. Viene utilizzato principalmente in monitor economici di una piccola diagonale che ti consente di guardare lo schermo quasi ad angolo retto. Fino a poco tempo fa, TN ha evidenziato sullo sfondo di più tecnologie "colorate" con tempi di risposta minima (fino a 1 ms), che utilizzati nei monitor del gioco. Ma ora i concorrenti hanno raggiunto TN su questo parametro e nulla, oltre al prezzo basso, non può più vantarsi.

IPS - Molto più piacevole tipo di matrici di matrici LCD. Ha un'elevata luminosità e contrasto (non è necessario orientare specificamente ai valori accurati, poiché ogni produttore li misura a proprio modo), così come gli angoli di visualizzazione degli impatti (fino a 178 gradi). Dato che le matrici IPS producono un numero relativamente elevato di aziende (LG, Chimei, AU optronics, ecc.), La qualità dell'immagine varia molto. Così, i modelli costosi vantano una copertura a colori vicino al 100 percento di AdoBergb (pertanto, per la foto professionale e l'elaborazione video, solo le matrici IPS sono adatte), mentre il budget invece sarà giallo, e invece di nero - viola. Ma un'altra precedente carenza di IPS è un lungo periodo di risposta di 8-20 ms - negli ultimi anni è riuscito a eliminare completamente (è diventato 1 - 4 ms).

PLS - Alternativa all'IPS, sviluppata e prodotta da Samsung. Leggermente più economico nella produzione con lo stesso, se confrontato con l'occhio, la qualità dell'immagine. Viene utilizzato esclusivamente nei monitor Samsung, che ha una qualità più o meno liscia, indipendentemente dal prezzo. Lo svantaggio rispetto agli IPS è solo uno - rendering colore innaturale (fino all'86 percento Adobergb). Ad esempio, il colore blu è espresso più forte di altri, il che non può essere completamente eliminato anche una calibrazione approfondita. Per giochi e film, questo non è un problema, ma qui per immagini fotografiche - un inconveniente critico.

VA (più precisamente, la sua versione moderna di MVA, AMVA e AMVA +) - a prima vista non è inferiore a IPS e Pls: gli stessi colori saturi. E nella profondità del VA Nero, non ci sono affatto uguali (tranne AMORED e OLED, che non sono ancora utilizzati nei monitor). Se si apre una solida immagine nera sullo schermo, sembrerà che è spento - questo è quanto è profondo il nero profondo. Ma il VA ha il suo "scheletro nell'armadio" - una brutta esposizione di mezzitoni neri, che è particolarmente evidente nelle fotografie con aree ombreggiate (grigio scuro e nero sembrare allo stesso modo). Per questo motivo, i dettagli, ad esempio, nei film e nei giochi di Gorror Genere saranno scarsati. Gli angoli di osservazione del VA sono i più piccoli dell'IPS e PLS (fino a 175 gradi). La copertura a colori, come Pls, purtroppo, è molto ideale (fino al 75% Adobergb). Specializzato nei monitor BenQ e IIyama VA.

Risoluzione dello schermo e rivestimento

Ma cosa il tipo di matrice non influisce è quello di risolvere lo schermo. Persino i monitor TN possono avere un aumentato Quad HD e anche una risoluzione ultra hd (in realtà, TN è i monitor 4K più accessibili). Monica Full HD è anche costruita su qualsiasi tipo di matrice, ma il modello HD (più precisamente, Windows-HD non è 1280x720, e 1366x768 punti) sono presentati esclusivamente modelli di budget TN.

Connettiti a un computer HD e i monitor full HD con una frequenza di 60 - 75 Hz sono in grado di sia le interfacce digitali HDMI che DVI e il VGA analogico. La qualità dell'immagine sarà la stessa. Ma modelli 2K e 4K, oltre a Full HD con una frequenza di aggiornamento di 120+ Hz, si consiglia di connettersi tramite HDMI e la versione 2.0 o la porta di visualizzazione. Altrimenti, l'immagine non verrà trasmessa affatto o sarà, ma con una frequenza ridotta. Ma lo sviluppo della tecnologia di trasmissione video dallo smartphone al millimetro MHL, purtroppo, in stallo. È ancora mantenuto da monitor, ma non più utilizzato in nuovi smartphone.

Sulla cima delle matrici LCD, un rivestimento protettivo è impostato per evitare danni, che può essere un mascherino lucido lucido e antiriflesso convenzionale, generalmente senza problemi (ma con l'effetto sgradevole dei "cristalli di zucchero traboccanti" a causa del grande grano opaco) e Semi-ottone (la versione ottimale con grano piccolo).

Tre "chips" new-modellati dei monitor sono curvi e touch screen, oltre a supporto per la tecnologia HDR. La curvabilità aiuta a risolvere il problema della distorsione dell'immagine lungo i bordi del monitor nel caso di una diagonale molto grande (28+ pollici). Il sensore touch ti offre l'opportunità di controllare il computer con le dita o disegnare uno stilo. La gamma di colori avanzata HDR consente di visualizzare le immagini a sezione trasversale più a contrasto, e l'oscurità - leggermente più leggera. Tutto ciò rende una foto dettagliata. Il quarto "chip" è il supporto per 3D stereoscopico - si è rivelato poco ricercato e gradualmente lascia il mercato.

Immediatamente poca attenzione si concentra sulla tecnologia senza flicker, che elimina il problema del tremolante appena notevole dell'illuminazione del LED del monitor, amplificando con una diminuzione della luminosità. È questo sfarfallio negativo che è più stanco quando si lavora per PC. E la salute del retro e del collo salverà la gamba regolabile in altezza del monitor. Anche se nel caso estremo puoi mettere una scatola di cartone o una pila di libri.

Funzioni aggiuntive

Facoltativamente, i monitor possono essere dotati di un hub USB per tre - quattro porte in modo da non dover raggiungere un computer sotto la tabella di connessione, per esempio, le unità flash. Inoltre, alcuni modelli sono implementati sterenamici e una webcam, un sensore di luce della stanza che regola automaticamente la luminosità dello schermo e il sensore di presenza dell'utente prima del PC, che spegne il monitor per salvare l'elettricità.

CONCLUSIONI.

Per l'utente medio del PC, la scelta ottimale sarà un monitor con una diagonale di 24 - 27 pollici, come proporzione di 16: 9 e la risoluzione di Full HD, la matrice IPS, PLS o VA e la frequenza di aggiornamento di 60 Hz. I giocatori evitabili sono migliori per guardare i modelli di 120+ Hz e fotografi professionisti e bordi video - ai modelli IPS con una copertura a colori di chiuso al 100%. Con una lacuna per il futuro, è possibile acquistare un monitor con una maggiore risoluzione di 4K o il rapporto di proporzioni di 21: 9.

Guarda anche: Bende da linea: 5 monitor curvi La forma curva della matrice aiuta a immergersi in ciò che sta accadendo sullo schermo Tutti sono buoni: monitor universali con una diagonale di 24 pollici Soluzioni polifunzionali per lavoro, giochi e consumo di contenuti multimediali. Dettaglio massimo: cinque monitor 4K La risoluzione ultra-alta ultrahd penetra in modo permanente le masse. Cos'è il chip NFC nello smartphone Trasferimento dati, pagamento senza contatto tramite carta bancaria e altre tecnologie Buns NFC Come scegliere un disco rigido? Ciò che un disco rigido è meglio adatto per un laptop, e che PC desktop?

Quando scegli il prossimo monitor, ho deciso di "semplificare" il processo di scelta tra l'abbondanza dei monitor nel mercato. E si è rivelato usare alcuni, forse anche una teoria scientifica e ragionevole che copre molte aree dell'attività umana, in generale, e la scelta del monitor, in particolare.

Spero che la mia ricerca sarà utile anche a qualcuno e ti consente anche di preservare visione e nervi.

Tutte le seguenti sono le mie considerazioni personali, osservazioni e conclusioni. Tutto quanto segue si riferisce a problemi esclusivamente geometrici e complessivi. Le domande di tipi di matrici, frequenze e altre cose in questo materiale non sono considerate.

Tuttavia, non sono applicato per l'unicità dei giudizi o l'apertura di qualcosa di completamente nuovo: sulla dimensione dello schermo, del pixel e dell'oggetto

; Dal design adattivo - Torna a Gomma

; Dimensione dei caratteri sul tuo monitor: marketing contro la vista

eccetera. Nel mio caso, prima è stata la teoria applicata alla selezione del monitor, e quindi la ricerca di persone che la pensano allo stesso modo.

Monitor Risoluzione

Come al solito, quando si seleziona la risoluzione, è possibile guidare il confronto dei permessi. Nel caso generale - maggiore è la risoluzione, meglio è. Circa il motivo per cui non è sempre questo assioma - sotto.

Immagine.

Ma cosa ci dice il permesso? Il permesso parla solo delle dimensioni dello spazio di lavoro. Quanti finestre / pulsanti / elementi / elementi di controllo virtuali / lettere si adattano a un determinato spazio di lavoro.

Tuttavia, ci sono alcune funzionalità qui da tenere in considerazione. Ciò riguarda le interfacce di connessione, attualmente dovresti essere sempre selezionata con una versione di connessione / cavo esistente. Ad esempio, nella versione inglese di Wikipedia su HDMI

C'è un tavolo (nella parte inferiore della pagina) con una dipendenza molto comprensibile dell'autorizzazione dalla larghezza di banda del canale. Da quando, ad esempio, ne consegue che qualsiasi monitor con caratteristiche è migliore del 1920x1080x60Hz - richiede una selezione particolarmente attenta del cavo, oltre a supportare lo standard appropriato dall'adattatore video. Ad esempio - le mie avventure sul collegamento del monitor UltraWidehd al laptop

Chi non poteva guadagnare alla frequenza di 75 Hz a causa delle restrizioni di interfaccia.

E poi inizia il più interessante. Il mercato offre molte interpretazioni dello spazio di lavoro. Sto parlando della stessa risoluzione e della stessa diagonale dei monitor.

Con la scelta della diagonale adatta e il rapporto delle parti è leggermente complicato. Usando un apparecchio non formalizzato "Questo per i film è per il video, non è scientificamente basato sui giochi. È richiesto non solo per confrontare la diagonale, l'altezza o la larghezza, ma avvicinali a questa domanda dal punto di vista di qualche teoria.

Teoria

Proviamo a trasferire l'argomento che "Più - è meglio" nel piano teorico.

Prendere per il punto di partenza nella tabella Dmitry Alexandrovich Sivzva

. Questo è quello che viene utilizzato per controllare l'acuità visiva.

La seconda riga del fondo, che è considerata un indicatore della visione del 100%, ha le dimensioni della lettera 7mm. Sfortunatamente, non ho trovato informazioni - stiamo parlando di lettere minuscole o capitali. Suggerisco di considerare cosa si tratta del capitale.

La dimensione angolare della lettera da una distanza di 5 metri è di 0 gradi 4 minuti 49 secondi (0º 4 '49' '). Supponiamo, la distanza dal monitor 60 cm, quindi la dimensione minima della lettera che può essere letta circa 0,84 mm.

Ma il valore ottenuto è un minimo che può essere letto da una persona con una visione del 100%. E ora stiamo parlando di lettere maiuscole, le cui dimensioni sono 1,5-2 volte più minuscole. Non sarebbe comodo chiamare questo livello, per molto tempo per lavorare con un tale carico non sarebbe comodo e non corretto. Gost R ISO 9241-3-2003 funziona anche con dimensioni angolari e, ad esempio, indica l'importo minimo di 20'-22 '. E questo è circa 3,69-3,84 mm. Anche nel paragrafo 5.4 definisce l'altezza minima del segno in 16 'o 2,79 mm.

Aumenterò la dimensione delle lettere due volte. Quelli. La lettera minuscola deve essere la dimensione di almeno 1,68 mm o 9 '38' ', più in alto 1,5-2 volte più o 2,52-3.36mm o 14'26' '- 19'15' '(il limite superiore è leggermente più piccolo di il bordo inferiore da Gost).

Considera l'esempio di tre font: Arial, Times New Roman, Segoe UI.

Come si può vedere dal disegno - il più piccolo sono le lettere dei tempi nuovi font romani. Allo stesso tempo, la dimensione delle lettere più piccole degli inferiori presentati (le dimensioni si ottengono utilizzando l'editor di vettori Inkscape).

  • 1.433x1.657mm per dimensione del carattere 10 punti;
  • 1.576x1.823mm - 11pt;
  • 1.72x1.989mm - 12pt, dimensione della lettera maiuscola 2.977x2.867mm;
  • 1.863x2.154mm - 13pt;
  • 2.006x2.32mm - 14pt;
  • 2.15x2.486mm - 15pt;
  • 2.293x2.651mm - 16pt, la dimensione della lettera maiuscola 3.969x3.823mm.

In altre parole, con la dimensione del carattere inferiore a 10 punti, rischiando di funzionare sulla dedizione o la necessità di avvicinarsi al monitor più vicino a 60 cm. Pertanto, 10 punti sono la soglia inferiore di una lettura confortevole, 12 - metà di una confortevole zona di lettura, 14 - il limite superiore di una lettura confortevole. È chiaro che la dimensione del carattere può essere aumentata quasi all'infinito, ma questa parte dell'articolo è finalizzata a trovare la rinnovabilità teorica di ulteriori confronti.

Dovrebbe anche essere compreso che questo calcolo è valido per un monitor separato, se si lavora, ad esempio, con un laptop e lo schermo è più vicino: la dimensione del carattere può essere ridotta.

Se parliamo di larghezza e altezza dello schermo, puoi prendere il concetto del campo visivo

. Nella sezione "1.11. Nozioni di base sulla sicurezza del lavoro ergonomiche "Tutorial" Safety Safety "(n.a. Chulkov," National Research Tomsk Polytechnic University ", 2011) - Dice che gli angoli di visualizzazione ottimali sono da -15º a 15º. Quelli. 30º. Basato sulla distanza di 60 cm è di circa 321 mm di altezza e larghezza. Quelli. Tutto ciò che è più alto o più ampio - richiederà lo stress dei muscoli degli occhi o trasformando la testa (al problema dell'acquisto di una TV di 50 pollici e installarlo a una distanza di una "mano allungata").

In altre parole: Tutte le informazioni che non vengono inserite in un campo visivo - richiedono stress oculare forzato o tornitura della testa. L'angolo massimo di rotazione dell'occhio orizzontalmente è di circa 40º, il totale è 80º o circa 1007 mm. Ma dovrebbe essere compreso che questa figura è già al di fuori della zona di comfort.

Portata della teoria

Tutto quanto sopra può essere applicato in campi completamente diversi di attività umana.

Nel caso di un web design, è possibile giustificare teoricamente la larghezza della pagina non più di 1000 px, solo questo non sarà un valore completamente accurato, perché Sarebbe più corretto parlare della larghezza del campo visivo e della restrizione in 32 cm (che attualmente e corrisponde al valore, anche se molto ruvido, non più di 1000 px, se parliamo di un determinato monitor sferico in vacuo).

Puoi anche giustificare l'uso dei caratteri 16px sui siti

- La dimensione angolare di tale carattere cercherà di adattarsi alle dimensioni dell'angolo allarmato, indipendentemente dal monitor e dal permesso.

La teoria può anche essere utilizzata durante lo sviluppo di software, data la dimensione del campo visivo e la dimensione minima del carattere.

Nel caso dello sviluppo mobile, consiglierei di ridurre la distanza da 30 cm

È stato sorprendente per me che il concetto di dimensioni angolari e il loro rapporto con l'urgenza della visione è così scarsamente usata nella vita di tutti i giorni. Ma usando le dimensioni angolari, ad esempio:

  • per consolidare legalmente la dimensione minima del carattere nei contratti (eliminare il "piccolo font");
  • Dimensione del carattere sulle etichette (in modo che la composizione possa essere letta senza lente di ingrandimento);
  • dimensione del carattere sull'uso della birra e delle altre condizioni nella pubblicità;
  • dimensione del carattere per la linea di running in televisione;
  • per certificare lavori per l'uso di mezzi di produzione adeguati;
  • Determinare la dimensione degli oggetti nella pubblicità (qualsiasi oggetto sul banner non dovrebbe essere meno ... da vedere dalla distanza ...);
  • eccetera. Etc., puoi effettivamente descrivere tutto il caso in cui viene utilizzato il concetto non formalizzato di "piccolo" o "grande".

Uso pratico

Proviamo ad applicare la teoria nella pratica: selezionare la dimensione ottimale del monitor.

Al fine di lavorare più conveniente con i dati, è necessario ottenere un confronto visivo come le dimensioni degli oggetti sulla variazione dello schermo a seconda della risoluzione e della diagonale.

Per essere facilmente confrontato con il livello della famiglia, viene proposto il seguente metodo.

Come base, è stato preso un foglio di formato A4 con il testo scritto da caratteri diversi e una dimensione da 10 a 14-16 punti. In altre parole, se questo foglio è stato stampato, il testo sullo schermo senza ridimensionamento sarà comparabile più o meno. Quindi, stampa un foglio scritto da caratteri di diverse dimensioni e si allontana da te alla stessa distanza in quanto è pianificato per installare un monitor (qui stiamo parlando di 60 cm). Se leggi le dimensioni del testo inferiore a 12 punti confortevoli - è possibile guardare un permesso diagonale / maggiore più piccolo. Se il 12PT lettura non è comodo - dovresti guardare una grande diagonale o meno risoluzione.

Per confronto, vengono fornite anche immagini dei monitor (per analogia con le icone del desktop), da sinistra a destra: 32px, 64px, 128 px. Dal tempo immemorabile, era necessario che le dimensioni dell'icona del desktop siano state 32x32 pixel (naturalmente, sto parlando di finestre fino a quando le icone erano 64 e più pixel).

La cosa più incredibile è che se prendi la giustificazione originale, allora "antichi monitor quadrati" è quasi perfetto. Le loro dimensioni geometriche o meno di 321 mm o ammissibili di più: 304x244mm - 15 pollici, 345x276 - 17 pollici, 386x309mm - 19 pollici. Quelli. I monitor quadrati coprono quasi completamente il campo visivo umano.

Immagine.

E ora si è scoperto per i permessi moderni e le dimensioni dei monitor. Clicca sull'immagine per aprire la dimensione originale.

Full HD, 1920x1080 (16: 9)

Immagine.

Wqhd, 2560x1440 (16: 9)

Immagine.

UltraHD, 3840x2160 (16: 9)

Immagine.

UltraWideHD, 2560x1080 (21: 9)

Immagine.

CONCLUSIONI.

Ad esempio, nel caso della risoluzione di UltraHD e 32 pollici in diagonale, la dimensione del carattere 12PT sarà come se fosse stampata in dimensioni circa 8pt (quasi un terzo più piccolo). E con una diagonale più piccola, anche meno. E se, in caso di riproduzione di contenuti, non è così importante, quindi per i programmi che non sono scalabili - non saranno confortevoli.

Inoltre, se si dispone di un monitor con una risoluzione di 1920x1080 e la dimensione di un 21 pollice diagonalmente, quando si accede a un monitor più grande con una risoluzione di 2560x1440 e la dimensione di una diagonale è di 27 pollici - tutto rimarrà approssimativamente lo stesso Taglie. E a 2560x1440 e una diagonale più di 27 pollici - gli oggetti diventano un po 'più grandi.

Il più grande monitor Ultrahd visualizzerà oggetti più piccoli di 19 pollici con risoluzione FullHD. E, secondo la logica sopra riportata, con la risoluzione di UltraHD e senza ridimensionamento, la dimensione di 42 pollici può essere comoda.

Perché è tutto? Ripeto, tutto dipende da quali applicazioni devi lavorare di più. Se questa è tutte applicazioni relativamente vecchie che non sanno come ridimensionare gli strumenti del sistema operativo - è meglio evitare permessi elevati, sarà troppo piccolo.

Di nuovo, se il sistema operativo esegue perfettamente il ridimensionamento: è possibile scegliere sempre una scala adatta e ottenere l'immagine "senza una scala".

Ma allo stesso tempo, non dimenticare la dimensione del campo visivo. E se sposta ulteriormente il monitor, la sua diagonale diminuirà. Inoltre, dalle immagini sopra, si può vedere che per alcune taglie di diagonali, la dimensione del campo visivo divide il terreno generale a metà o da un quarto o in qualsiasi altro modo. Ciò significa che è possibile dividere questa schermata in diverse aree di lavoro. Ma personalmente la mia pratica mostra che lavorare con una finestra, nel qual caso non diventa conveniente. Anche se giocare o guardare film è abbastanza normale.

Inoltre, gli specialisti di alcune professioni possono essere al contrario, è estremamente conveniente rilasciare un campo visivo da un diverso tipo di pannelli di controllo e altre finestre che non richiedono un'attenzione costante. In questo caso, sarà meglio scegliere il monitor più adatto alle tue esigenze con uno spazio aggiuntivo intorno al campo visivo. Ad esempio, i monitor Ultrawidehd sono molto convenienti per il lavoro in editor grafici, perché Consentire all'area di lavoro da finestre non necessarie.

Grazie per aver letto alla fine.

E cosa guidi quando si sceglie una risoluzione e dimensioni del monitor? La tua sensazione personale è adatta alla teoria descritta?

Negli ultimi anni, nella coscienza dei consumatori, il concetto di "Game Monitor" è stato chiaramente popolato, che i dipartimenti di marketing delle aziende manifatturiere hanno cercato così tanto tempo. Ora poche persone pensano al fatto che decenni (!) Abbiamo giocato con i modelli con le matrici non più veloci, con la frequenza standard della spazzata verticale in 60 Hz e senza tecnologie aggiuntive che migliorano la percezione del gameplay. E soprattutto - quasi nessuno si è lamentato.

Venendo al negozio nel 2018 (o scegliendo in modo indipendente su Internet) e mettendo l'attività per selezionare un display con un occhio su frequenti battaglie online, molti rifiutano di considerare i modelli con una frequenza inferiore a 100 Hz, anche se il monitor precedente ha fatto Non differire in alta velocità e tutto sembra essere completamente soddisfatto, e ora ha solo l'opportunità di comprare qualcosa di nuovo. Tali acquirenti sono facili da capire, poiché i progressi non stanno fermo, la differenza visiva tra 60 e 120 Hz è confermata da quasi tutti gli utenti, e quindi, se c'è un'opportunità finanziaria, il peccato deve abbandonare i beni moderni del settore IT .

Domande Quando si sceglie tali monitor, in definitiva spesso parlando soluzioni universali, forse ci sono un po 'più grandi di quando si selezionano display con meno scuse della coscienza della maggior parte delle caratteristiche pubbliche. Per semplificare questo compito e aiutarti a spendere significativamente meno del tuo tempo prezioso, abbiamo deciso di raccontare i criteri di base di scelta (in un modo abbastanza breve) modelli di gioco e portare specifici esempi di ottimale, a nostro avviso, opzioni disponibili in vendita .

Dove iniziare

Prima di tutto, come nell'acquisto di qualsiasi altra tecnologia, è necessario decidere chiaramente il bilancio: pianificare l'importo che sei pronto per parzialmente facilmente e mettere la barra massima a cui sei pronto per aumentare se necessario - ottenere il meglio del più adatto alle tue richieste. Senza questo, il processo di scelta può allungarsi per lungo tempo, e se ti connetti a questo una costante aspettativa di quali produttori saranno presenti in un mese / quarto / sei mesi, è affatto all'anno o due, e anche a infinito.

Qui notiamo quanto segue: La pratica mostra che la maggior parte dei nuovi nel mercato dei monitor è ben dimenticata del nuovo "wrapper", e per miglioramenti reali e gravi, i produttori sono in prima fila che chiedono inutilmente molti. Pertanto, nella maggior parte dei casi, è necessario concentrarsi sulle tecnologie testate o essere pronti a sovrapolvere per novità e funzionalità / funzionalità aggiuntive.

Nella seconda fase, è necessario decidere se il nuovo monitor sarà l'unico sul desktop utilizzato per eseguire una varietà di compiti, o sarà il secondo e sarà applicato esclusivamente per i giochi senza richieste gravi alla qualità di L'immagine - da questo dipende molto dal tipo di utilizzo utilizzato per la tua matrice. Ci sono spesso casi in cui una persona è impegnata professionalmente in fotografia, video o grafica, ma non si rifiuta il piacere di trascorrere un paio d'ore dietro il gameplay e vuole ottenere un dispositivo di alta qualità "per tutto immediatamente". Quindi la scelta è drammaticamente limitata e semplificata. Allo stesso modo, nel caso in cui l'acquirente ha semplicemente bisogno del monitor più veloce sul mercato, ed è pronto a chiudere gli occhi a tutte le sue carenze, anche se ci sono molti di questi difetti.

Successivamente, andiamo immediatamente direttamente ai punti tecnici della scelta, non dimenticando che in questo materiale considereremo solo il segmento di questi "monitor di gioco", a cui i modelli esclusivamente possono essere classificati con una frequenza di spazzata verticale di 100 Hz e sopra. Sappiamo che molti produttori stanno cercando di attribuire a questa classe e modelli da 60-75 Hz, ma lascia che rimanga sulla loro coscienza, perché con lo stesso successo del "gioco" è stato possibile nominare quasi tutte le decisioni emesse per gli ultimi 10 -15 anni - Differenza solo in supporto dei sistemi di sincronizzazione adattivi che rimuovono le pause e alcune immagini masturbanti, ma non in grado di aumentare la levigatezza di ciò che sta accadendo sullo schermo mantenendo la frequenza già familiare della spazzata verticale.

Quali sono le caratteristiche e ciò che influenzano

Rapporto diagonale e aspetto

Rapporto diagonale e aspetto - caratteristiche che, stranamente, hanno qualche dipendenza l'una dall'altra. Nel mercato dei moderni monitor di gioco (!) Alti monitor casuali è possibile soddisfare i modelli di due formati principali (16: 9 e 21: 9) e una coppia di monitor effettivamente esclusivi con un rapporto non standard 32: 9 e 32:10.

Con solitamente tutti i modelli tutti i modelli con il rapporto di aspetto di 16: 9, la diagonale dello schermo inizia da 23,5 pollici e termina a livello di soluzioni da 32 pollici. Viene visualizzato il "cinema" veloce 21: 9 sono limitati a una diagonale di 34-35 pollici e Ultrashire è offerto nella taglia 43 e 49 pollici. La scelta qui può essere fondata come sull'esperienza personale (ad esempio, il monitor alla fine ha iniziato a sembrare piccoli e desideri di più), e sulla capacità fisica di posizionare un grande display sulla tabella, i compiti di lavoro, la sfera degli interessi, la distanza Dall'occhio alla superficie dello schermo e, naturalmente, la nitidezza visiva è quella di essere in grado di fare a meno di un po 'di sistema di ridimensionamento del sistema operativo Windows problematico.

Con la scelta di diagonalmente, la regola è semplice:

  • La visione peggiore, il fatto che lo schermo possa (ma non dovrebbe) essere di più;
  • La distanza più funzionante, lo schermo più grande è possibile permettersi senza creare problemi extra.

Entrambe le regole funzionano nella direzione opposta (buona visione e piccola distanza di lavoro), ma, purtroppo, esempi accurati delle dimensioni dello schermo e una comoda distanza dall'occhio non saremo in grado di portare.

Per quanto riguarda i suggerimenti in varie fonti su una distanza confortevole sullo schermo 1,5-2 volte, è diagonalmente (per un monitor da 24 pollici è 92-122 cm), qui puoi essere sorpreso e chiedere solo gli autori di tali suggerimenti Se spesso vedono sui tavoli di vendita ad una profondità superiore a 60-70 cm e c'è molto di più sul mercato dei monitor con un supporto, che consente di posizionare lo schermo quasi sul bordo del tavolo. Inoltre, tali suggerimenti sembrano tenere conto dell'urgenza della vista, che non tutti vanno.

Con la scelta del rapporto tra le parti, le cose sono un po 'più difficili. Qui dovresti decidere cosa vuoi ottenere. Frequentemente Guarda i film filmati nel formato "Cinema" giusto 2.35: 1 / 2.4: 1, preferisco vedere contemporaneamente sulla finestra di tre e più applicazioni sullo schermo, stiamo maneggiando e retoucheno foto, editing video e moderno (questo è importante!) I giochi non rifiuteranno di espandere il campo visivo? In questo caso, consigliamo vivamente a scegliere tra grandi modelli 21: 9 e potrebbe essere possibile considerare i monitor dei formati 32: 9 e 32:10, infatti "incollare" di due 27 pollici Full HD (49- Opzione di pollici) o due wuxga da 24 pollici (modello da 43 pollici).

Non si estendete strisce nere sui lati e generalmente film, programmi TV e programmi televisivi ti piace guardare la grande TV, preferisco tenere tutto in vista, amare di giocare ai vecchi giochi e non vedere nulla di terribile in una costante transizione tra più applicazioni? Con una risposta positiva, dimentica tutto, tranne che per i modelli di formato standard 16: 9 - lasciali e non il futuro, ma saranno a galla da molto tempo. Questa opzione è adatta nel caso in cui non hai semplicemente alcun desiderio di abituarti a qualcosa di nuovo, e tutto ciò che è diverso dalla televisione 16: 9, chiami il "Gap del serbatoio", come era 10 anni fa e con i primi modelli Standard full HD.

Toccare leggermente il tema delle schermate curve. Naturalmente, la moda su di loro continua, ma i tassi del rilascio di tali modelli sono diminuiti, i produttori non dimostrano più così zelantemente la necessità di "piegare" i pannelli "piegati", perché per grandi e, inoltre, ampie matrici questa funzione è diventata la norma Quella sorprende non è affatto come un paio di anni. Senza di esso, la riproduzione del colore lungo i bordi dello schermo sarà più forte dalla zona centrale, i monitor occuperà più spazio di lavoro e gli utenti dovranno trasformare le loro teste più spesso. Lavoro per modelli simili nei programmi CAD, impegnarsi nella modellazione 3D non è il momento più comodo e piacevole. Abituarsi e non notare linee curve (che dovrebbero essere semplici) è difficile, ma con molto desiderio è del tutto possibile. Se la sfera della tua attività non prevede il lavoro con tale software, non si dovrebbe preoccupare ancora una volta - prendere e non pensare. Questo vale anche per i piccoli display curvi. In loro sono il pannello curvo - tributo alla moda e tentare di migliorare leggermente la stabilità dell'immagine sull'intera area della matrice.

Permesso di lavoro

A seconda dello schermo selezionato in diagonale e il rapporto aspetto è possibile rimanere con diverse opzioni per le autorizzazioni di lavoro e puoi essere limitato a una singola opzione.

Tra il gioco Full HD ci sono modelli da 23,5 a 32 pollici, UFD (2560 × 1080 pixel) - solo 34 pollici, WQHD vive in un segmento di soluzioni da 23,8-31,5 pollici, UWQHD ci sottometterà con una diagonale di 34-35 pollici, e la velocità 4K può ora essere trovata solo tra i monitor da 27 pollici.

Maggiore è la risoluzione dello schermo, maggiore è il livello di densità del pixel (PPI) che influisce direttamente sulla chiarezza dell'immagine. La differenza è chiaramente visibile quando i modelli sono posizionati con diversi livelli PPI accanto all'altro, si alza quando si sposta da un modello PPI basso a una soluzione con alta, ma rapidamente livellata se la distanza sullo schermo è abbastanza grande e appena nel tempo - L'abitudine è prodotta. Non parleremo della necessità di acquistare modelli ad alta risoluzione, non lo faremo, perché molti hanno ancora organizzato grandi modelli Full HD con "pixel grassi", quindi questo momento è molto individuale. Tuttavia, se la finanza e la visione consentono, è meglio dare ancora la preferenza ai modelli con una maggiore densità dei pixel.

La seconda ragione per cui è necessario prendere in considerazione i modelli con risoluzione dello schermo elevata - il desiderio di vedere di più senza la necessità di scorrimento e divulgazione delle schede. Naturalmente, la dimensione degli elementi di lavoro e del testo sarà inferiore (quando si confrontano i modelli con la stessa diagonale), ma la qualità del lavoro delle parti sarà elevata. Diventa più comodo da lavorare e la produttività aumenterà. Nel caso dei giochi, la differenza sarà più determinata dal rapporto aspetto rispetto alla risoluzione di lavoro. L'unica cosa che può essere calcolata quando è aumentata è ridurre la dimensione di alcuni elementi di interfaccia, blocchi grafici e testo. Ma per quanto importante è per il giocatore - una grande domanda!

Il terzo e il momento più importante per i fan di giocare - la differenza nel carico sui componenti informatici del sistema. Soprattutto, influisce sul sottosistema grafico con computing complesso. E se per i giochi nella risoluzione Full HD con impostazioni grafiche medie ora, NVIDIA GTX 1050 TI (e GTX 1060 per le impostazioni di alta qualità e con una riserva per altri alcuni anni), quindi per WQHD è meglio guardare in direzione di GTX 1070 e 1070 TI, per UWQHD (3440 × 1440) - su GTX 1080 e 1080 TI, e per un comodo gioco in 4K, è consigliabile posticipare i soldi sulle carte di nuova generazione - e quindi non si può pensare a sostituire i prossimi 1-2 anni (se sei molto fortunato). Tuttavia, se si dispone di un 30-40 fps abbastanza stabili o si accettano le impostazioni grafiche medie e basse, l'elenco delle opzioni adatte può essere espansa in modo sicuro.

Separatamente, vorrei influire sull'argomento dell'acquisto di un monitor ad alta risoluzione e del suo ulteriore utilizzo a valori inferiori. Un'opzione, ovviamente, l'appropriata, quando la tua nuova scheda video non ha avuto il tempo di venire dal negozio, ma "per costante" per farlo, dal nostro punto di vista, ancora non ne vale la pena. Con questo uccidi tutto il significato dell'acquisto di un display costoso: la chiarezza e la qualità dell'immagine diminuisce a causa dell'uso di algoritmi di interpolazione. In alcuni modelli, questa modalità funziona meglio, in altri peggio, ma per raggiungere la stessa qualità di con una risoluzione "nativa", non sarà accurata.

Tipi di matrici: vantaggi e svantaggi

Circa 3-4 anni fa, solo i modelli con matrici di film TN + potrebbero essere attribuiti a questo gioco monitor, tuttavia, non hanno completamente adattato a coloro che desiderano ottenere un dispositivo universale - non solo veloce, ma anche con una riproduzione precisa del colore, stabile immagine e buoni angoli di osservazione. Dopo che è apparso il primo 120-Hertz TN, aveva più di 5 anni, ma ora puoi trovare un monitor rapido in vendita per ogni gusto e portafoglio.

Evidenziamo i principali vantaggi e svantaggi di ogni tipo di matrici incontrate nei modelli di gioco.

TN + Film. :

  • +Alta disponibilità (con rara eccezione)
  • +Velocità massima della risposta e opzioni con la più alta frequenza dello sweep verticale (200-240 Hz)
  • Bad Viewing Angoards, Bassa Stabilità Immagini
  • Banderazione, prescrizione di immagini
  • Il pronunciato "effetto cristallo" (non sempre, ma spesso)

* VA-TYPE (SVA, MVA, AMVA) :

  • +Deep Black Color (con rara eccezione)
  • +"Effetto cristallo" impercettivo
  • Angoli di visualizzazione media e immagini di stabilità
  • Bandaggio, gradienti negativi (non sempre, ma spesso)
  • Effetto nero-cotta
  • Il tasso di risposta più basso (specialmente sulle transizioni scure)

IPS-Type (IPS, AHVA, PLS) :

  • +Elevata velocità di risposta (nella maggior parte dei casi)
  • +"Effetto cristallo" quasi indistinguibile
  • +Buoni angoli di visione e immagini di stabilità
  • +Gradienti di qualità e mancanza di bande
  • Più costoso con altri uguali (diagonale, risoluzione, frequenza)

Potresti essere sorpreso, non trovato negli elenchi di termini come "Uniformità del retroilluminazione", "Glow-Effect", ma c'è una semplice spiegazione: assolutamente tutte le moderne matrici di qualsiasi tipo possono dimostrare come buona uniformità della retroilluminazione, e male; Come un "Glou" molto pronunciato e debolmente evidente. Non ci sono leader e estranei. È necessario considerare e valutare il tipo di pannello, ma un modello specifico della matrice installata nel monitor.

Velocità di risposta, frequenza spazzata, inserire "cornice nera"

Il più veloce, con altre cose uguali, rimane ancora soluzioni di film TN +. Sono seguiti da IPS-Type, e il bronzo sta ottenendo tutti * i modelli VA. Concentrati sul numero di tempo di risposta specificato dai produttori in TX, ne vale la pena in modo non ambigua - questa è ancora una profanazione. Tecniche di misurazione applicate che stimano 1-2 Le possibili transizioni di colore non hanno mai permesso la visualizzazione della velocità di visualizzazione, poiché in uso reale di possibili transizioni - decine di migliaia di opzioni e tutti sono diversi nel tempo, a volte a volte.

Concentrarsi è esclusivamente sui confronti diretti dei modelli (metti in prossimità e gestire lo stesso test), misurazioni e foto strumentali (non il metodo più accurato, ma meglio del nulla). Sarai stupito quando vedrai come diversi modelli con lo stesso tempo grigio potrebbero differire (grigio).

Dal tempo di risposta direttamente Dipende la chiarezza degli elementi / oggetti in movimento sullo schermo e la lunghezza del ciclo (Resti dell'immagine dal telaio precedente). Ciò che è sotto, maggiore è la velocità del monitor e l'immagine dinamica più chiara.

Se si opera con i numeri, il tempo massimo di qualsiasi transizione del colore non deve superare il tempo fornito dal monitor a un fotogramma (1000 ms / 60 Hz = 16.66 ms o 1000 ms / 144 Hz = 6,94 ms, ecc.). Maggiore è l'incoerenza, più forte dei plumes. Il desiderio di livellare questa incoerenza ti condurrà necessariamente ai rappresentanti più degni del campo cinematografico TN + o alle grandi spese durante l'acquisto di soluzioni Top IPS.

La frequenza della spazzata verticale è il secondo parametro importante con cui il monitor deve essere selezionato e dipende da Levigatezza visiva di ciò che sta accadendo sullo schermo . Alcuni dei lettori esclamano: "Perché non è il primo al valore del parametro?" Rispondiamo: se la matrice è lenta, quindi dall'alta frequenza della scansione dei professionisti, ma non è grande. Sarai infastidito dalla lunghezza dei loop e l'intero punto di acquisizione di un tale monitor di giochi, basta dire, è perso.

Decidi con la frequenza massima richiesta della spazzata verticale - più semplice. Se siete interessati a ESPORTS, partecipare a tornei professionali e le discipline principali stanno giocando, dove il tempo ad alta velocità e di reazione è estremamente importante, è necessario guardare il film TN + con una frequenza da 180 a 240 Hz. Adori a giocare a qualcosa di simile, ma a livello di Amatoriale? Quindi scegli i modelli con una frequenza di circa 120-144 Hz. I giochi nella tua vita richiedono meno tempo, e vuoi solo aumentare la levigatezza di ciò che sta accadendo sullo schermo? In questo caso, puoi facilmente cadere al livello di 100-120 Hz e non provare disagio per molti anni.

Per alcuni dei suoi modelli, i produttori forniscono un'operazione speciale di retroilluminazione con il cosiddetto "inserto del fotogramma nero" (ULMB, ELMB, ecc.). Quando viene attivato, la retroilluminazione passa alla modalità impulso e funziona in modo sincrono con la frequenza di aggiornamento dello schermo, la sincronizzazione e la frequenza dei fotogrammi di uscita. I monitor ETT funzionano sullo stesso principio.

Di conseguenza, vediamo solo l endroads senza una fase di transizione: la chiarezza degli oggetti nel telaio aumenta "in paradiso", non ci sono anelli distinguibili (con le rare eccezioni). Lo svantaggio di tali modalità di funzionamento della luce è un carico occhio ingrandito, e con una piccola frequenza, è molto probabile che alcuni utenti possano persino catturare sfarfallio sgradevole. Inoltre, ci sono alcune restrizioni: la frequenza in cui la modalità ULMB / ELMB può funzionare, spesso non supera i 120-144 Hz e il lavoro congiunto in una coppia con G-Sync o Freesync attivo è impossibile.

D'altra parte, se il monitor è inizialmente molto velocemente (riguarda fondamentalmente i modelli di film TN + con una frequenza di 180-240 Hz), quindi nessun punto in modalità con l'inserimento del cravatto nero. La differenza visiva non è così grande per assorbire anche il nostro apparato visivo con te.

Tecnologie adattative di sincronizzazione (G-Sync, Freesync)

Come bonus aggiuntivo per i giocatori, i produttori del monitor utilizzano tecnologie adattative di sincronizzazione: NVIDIA G-Sync e AMD Freesync, con ciascuna delle quali abbiamo conosciuto in dettaglio in modo precedente. Il compito principale di entrambi è quello di sincronizzare la frequenza di generazione del fotogramma emessa dalla GPU, con la frequenza di aggiornamento dello schermo, eliminando le guasti dell'immagine orizzontale e garantiscono un'immagine liscia più elevata rispetto alla solita sincronizzazione V-Sync. La differenza tra le offerte di due concorrenti giunti è la gamma di frequenze di lavoro (G-Sync è più ampia), il ritardo dell'uscita dell'immagine (Freesync è di solito inferiore) e, naturalmente, lavorando con GPU di determinati modelli. Inoltre, il lavoro di questa tecnologia in verde è fornito da un modulo hardware speciale, che deve essere applicato nel monitor, che porta ad un aumento significativo del costo del prodotto finito. Aggiungiamo a questi pagamenti con licenza (detrazioni) NVIDIA e ottenere una risposta chiara alla domanda perché così costoso.

A sua volta, Freesync è il titolo di marketing della tecnologia Adaptive-Sync introdotta nella specifica standard DisplayPort 1.2 e le sue ulteriori versioni. I produttori che desiderano sostenere AMD possono essere assolutamente legalmente legalmente e liberi per vendere un monitor con Freesync "aboard", che osserviamo sempre più dell'80% dei display con il sistema adattivo del sistema di sincronizzazione precisamente il Freesync, anche se gli acquirenti e gli utenti Delle schede video NVIDIA sono ancora tutte la maggior parte che, almeno, dimostra il vapore del servizio di statistiche.

Vale la pena notare la tecnologia AMD LFC. (Compensazione a bassa frameralizzazione), che è inclusa nel complesso Freesync. Estende la gamma di frequenza di aggiornamento degli schermi e aumenta la levigatezza del gameplay a frequenze fino a 30 fotogrammi al secondo. L'efficacia di questo metodo di esposizione è ancora in questione per molti, poiché a 30 fps e meno in ogni caso è difficile immaginare un gameplay fluido e confortevole.

Il petto di Nvidia ha una tecnologia software Veloce sincronizzazione. Nascosto nella profondità delle impostazioni del conducente ed è un'alternativa diretta a V-Sync. Sembrava non molto tempo fa, e quindi molti utenti non conoscono nemmeno la sua esistenza.

Non richiede monitor speciali per funzionare, funziona assolutamente su qualsiasi modello (anche con il supporto indicato per Freesync). La cosa principale: la presenza nella scheda video installata del sistema con GPU Nvidia è preferibilmente dalle ultime due generazioni e la nuova versione del conducente.

La solita sincronizzazione verticale di V-Sync ci consente di affrontare efficacemente le interruzioni, ma ha meno svantaggi: ingresso-ritardo e restrizione FPS. La sincronizzazione veloce rimuove anche le interruzioni e i microlag di fotogrammi, ma non osserva la crescita del GALL-GAL, influenzando negativamente il gameplay. Confrontando con G-Sync, è possibile contrassegnare il lavoro di alta qualità di sincronizzazione veloce ad un livello molto alto di fps (100 e successivi), ma se il livello del fotogramma galleggia in una vasta gamma (ad esempio, da 40 a più di 100 fps), quindi la soluzione hardware risulta essere più efficace. Ma per questo, come hai già capito, dovrai pagare molto.

A proposito, se si dispone di una scheda video NVIDIA, e le capacità finanziarie non consentono di acquistare un monitor con il modulo G-Sync, non essere turbato - audacemente comprare qualsiasi altro, incluso il supporto indicato per AMD Freesync, perché questo La funzione non ti impedisce. Lo stesso si può dire agli utenti delle schede video AMD: se è successo che il monitor che ti è piaciuto focalizzarsi di più sui fan "verdi", non dovrebbe influire sulla scelta. Sì, in entrambi i casi rimarrai senza sistemi hardware di sincronizzazione adattiva, ma tutti gli altri vantaggi del monitor non andranno da nessuna parte.

Interfacce di connessione

Non puoi difficilmente scegliere il monitor di gioco sulle interfacce di connessione accessibili, ma non potevamo passare da questa colonna nelle specifiche. Al momento, tutti i monitor rapidi devono essere dotati di moderni porti DisplayPort e HDMI. Con DVI-D e, inoltre, D-Sub, hanno abbastanza di ricambio.

Per il minimo DP Servisce la versione 1.2 con supporto ad alta frequenza per le autorizzazioni Full HD per le tecnologie UWQHD e di sincronizzazione adattative. DP è l'interfaccia principale per i modelli di gioco. Spremere una frequenza massima di sweep stabile dei monitor moderni sono in grado di carte video che iniziano con NVIDIA GTX 960 e AMD Radeon RX 380. Le soluzioni precedenti introdurranno limiti a livello di circa 160-180 Hz per Full HD e 120 Hz per WQHD.

Quest'ultima delle versioni presentate di DP 1.4 è rilevante esclusivamente per i modelli UHD 4K ad alta velocità con una frequenza di 120-144 Hz e supporto completo per HDR a causa del sistema di retroilluminazione multi-zona. Per i modelli, un DP 1.4 più semplice non fornirà alcun vantaggio rispetto al DP 1.2 / 1.2A più famoso più popolare.

L'interfaccia HDMI nella maggior parte dei casi è installata dai produttori per connettere console di gioco e attori di terze parti. La sua versione 1.4 / 1.4b è sufficiente per il tasso medio di soluzioni Full HD (non superiore a 144 Hz), e HDMI 2.0 renderà limitazioni sotto forma di massimo 144 Hz per WQHD e 100 Hz per UWQHD. Insieme a HDMI, sono possibili solo le tecnologie di sincronizzazione adattative AMD Freesync. Per NVIDIA G-Sync, DisplayPort 1.2 è richiesto e superiore.

Una delle opzioni di connessione più moderne è USB Type-C - inizia ad apparire tutto in più nuovi prodotti, ma dovrebbe essere percepito solo come un'aggiunta piacevole. Le sue capacità sono piuttosto limitate, quindi i produttori contano su 60-75 Hz, senza supportare alcuna tecnologia di sincronizzazione adattativa.

Aggiuntivi "chips"

Per attirare gli acquirenti ai tuoi modelli, i produttori sono appesi "tonnellate di etichette", pittura nei colori i vantaggi di quelle o di altre tecnologie del software, spesso rovinavano solo l'immagine finale sullo schermo.

Quando la scelta non deve essere guidata da decine di modalità preinstallate per giochi di generi diversi. Ne hai due, il massimo di tre (incluso il predefinito attivato) di essi, e per apportare le modifiche più importanti per aumentare la probabilità della vittoria nella prossima battaglia aiuterà le funzioni del tipo "Stabilizzatore del nero" (Per cambiare visibilità nelle ombre profonde) durante l'impostazione manuale.

Spesso è inutile "tecnologie" di crescente nitidezza ( Super Sharpness, Vividpixel, chiarezza ), lavorando molto approssimativamente e negativamente influenzando l'elaborazione di piccoli dettagli. Vari sistemi a la Luce blu bassa. Ciò riduce il componente blu dello spettro, la calibrazione è anche abbastanza inutile (ma non per tutti). Durante il loro lavoro, la luminosità dell'illuminazione è ridotta, la temperatura del colore scende al livello di 4000-5500 K, le curve gamma stabilite cambiano per ridurre il contrasto dell'immagine. Tali cambiamenti globali nell'immagine sullo schermo a volte portano alla confusione e non lasciare i desideri di fermarti a colori simili. Inoltre, se continui a sedersi sul monitor, senza fare pause complete nel lavoro, non preimpostato aggiuntivi ti aiuterà sicuramente - gli occhi e la testa faranno male.

Nomi disponibili per l'attivazione delle funzioni Ingresso basso-ritardo o Estremo in ingresso basso È attraente, ma in realtà dà un piccolo effetto (e talvolta non danno affatto), perché la stragrande maggioranza dei modelli di gioco e senza impostazioni aggiuntive non ci sono problemi con questo parametro a cui i giocatori avanzati sono molto esigenti.

È possibile riconoscere una caratteristica positiva importante del monitor moderno Retroilluminazione sfarfallio (senza sfarfallio). Ha la stragrande maggioranza dei display del gioco, ma ci sono delle eccezioni in cui si utilizza il sistema ibrido (lo sfarfallio si manifesta solo in una certa gamma di cambiamenti di luminosità) o la frequenza del flicker è quasi sempre al livello di 200-400 Hz, che può (ma non necessariamente) portare a una maggiore affaticamento.

Un'altra caratteristica utile (con alcuni "ma"), secondo l'autore, è possibile riconoscere un ulteriore spettacolo cattivo che il monitor "disegna" indipendentemente - incentrato sul centro dello schermo. Questa è sicuramente la scelta dei giocatori più onesti, ma ciò che andiamo a vittoria. In questa questione, probabilmente saremo senza consigli.

Supporto HDR. - Quindi, senza il quale i modelli più recenti non possono fare. Vale la pena capire quanto segue: L'espansione effettiva della gamma dinamica è possibile solo a causa della retroilluminazione multi-zona, che è attualmente applicata solo nei modelli di gioco più costosi (più costosi di 150 mila rubli). Tutte le altre opzioni sono i nomi per il bene, anche se il monitor ha una copertura a colori è più largo del SRGB standard. I produttori effettuano il supporto per la correzione della Gamma EOTF, influenzando direttamente le curve gamma e il contrasto delle immagini finiti, ma non si verifica nulla di soprannaturale. Quasi lo stesso si potrebbe fare nei nostri vecchi monitor, basta configurare una diversa modalità gamma (più vicina al valore medio di 2.4) e ad aumentare la saturazione del colore.

Completa questo elenco cosiddetto "Copertura a colori avanzata" quali produttori fanno un tasso crescente. Per i giochi, ci sembra, non è affatto male, ma per gli amanti del tutto luminoso, contrastante, saturo - e affatto che il dottore prescritto. Se si acquista un monitor universale, seguiti lavorando con il colore, quindi dovresti dare la preferenza ai modelli con una copertura del colore più familiare a livello SRGB. Concentrarsi su promossi circa gli ultimi due anni DCI-P3. Segue solo se si sta creando un contenuto video, che in futuro è previsto di recedere su schermi televisivi di grandi dimensioni.

Modelli ottimali

Dopo aver deciso con le caratteristiche più adatte per te, puoi andare al passo successivo - la scelta di un nuovo monitor. In questa sezione, l'autore ha cercato di evidenziare il modello ottimale, a suo parere, il modello, con la maggior parte dei quali è stato fortunato a lavorare saldamente. Alcuni di loro, senza dubbio, possono essere definiti il ​​meglio dei loro segmenti, altri sono semplicemente "hoskisti", in assenza della possibilità di ottenere qualcosa di meglio. Tuttavia, cercheremo di fare senza distribuire tali titoli così rumorosi e non molto titoli, semplicemente inviando i tuoi pensieri nella strada giusta. Per comodità, ci si baseremo principalmente sul permesso di lavoro dei monitor, ma iniziamo con il familiare standard HD completo.

Full HD (1920 × 1080)

Benq Zowie XL2411P.

Se desideri ottenere solo un monitor veloce e a basso costo, la preferenza dovrebbe essere data il modello BenQ Zowie XL2411P. Non c'è niente di superfluo nel monitor, ma grazie a lui, puoi decidere se sei pronto per i moderni display a film TN + o è meglio iniziare immediatamente a cercare tra i modelli VA (IPS, ricorderemo, in questa classe non lo facciamo presentata).

Samsung C24FG73FQI è solo una di queste opzioni - a prezzi accessibili, piccoli e per gli amanti * VA-Technology. Considerando il suo costo, molte aspettative sono giustificate, ma in velocità, questo modello sarà in ogni caso peggiore del suddetto BenQ e tutti gli analoghi sul film TN +.

ASUS PG258Q.

Il monitor Full HD più veloce, di alta qualità e piccolo per la quantità di meno di 30 mila rubli può essere chiamato Dell Alienware AW2518HF con supporto Freesync. Questa è una soluzione da 24,5 pollici con la matrice di film TN + e una frequenza di 240 Hz, in grado di abbinare l'alto livello del gioco del suo proprietario. Se sei interessato, soluzioni simili, ma con G-Sync, allora la scelta aumenterà tra Alienware AW2518H e ASUS PG258Q. La differenza principale, come sempre, nel prezzo e del design. Non c'è un vincitore non ambiguo tra loro.

Scegliere un display da 27 pollici veloce e conveniente, molto probabilmente verrà al nuovo LG 27GK750F. Tutta la decisione è caratteristica di tutti i difetti di TN + film, ma per 26 mila rubli riceverai un monitor abbastanza grande 240-Hertz con il supporto Freesync, che, la cui totalità, e tutto, non lo è.

LG 27GK750F.

Richiede un monitor simile, ma con G-Sync? Ahimè, dovrai cadere a 144 Hz e distendere circa 8-10 mila rubli di più per Acer Predator XB271Hab. Di nuovo tengono la matrice del film TN +? Quindi l'unica opzione più o meno degna è Samsung C27FG73FQI su * VA, per il quale non è necessario pagare eccessiva.

Le ultime nuove funzionalità del segmento Full HD sono modelli da 32 pollici * VA - soluzioni, solo dicono, fortemente al dilettante. Tutti loro sono il più possibile, e quindi resta per concentrarsi sul design e sul prezzo. Possiamo attribuire ViewSonic XG3202-C e IIYAMA G-Master G3266HS ai monitor di maggior successo, ma essere pronti ad affrontare i pixel più "grassi" e non i migliori angoli di visualizzazione.

UFD (2560 × 1080)

Questa classe di monitor sta diventando sempre meno popolare ogni anno, ma ancora c'è ancora bisogno. Gli acquirenti riguardano grandi "grani" e la scelta limitata. Il rappresentante più conveniente di questa famiglia di visualizzazioni di famiglia è il suo Pioneer LG 34uc79G LG con AMD Freesync. La decisione non è il più veloce e senza problemi, quindi se possibile, prestare attenzione al nuovo e migliorato LG 34uc89G con NVIDIA G-Sync a bordo. Rende in eccesso il sovrapolvere per Acer Predator simile Z35 e Dell Alienware AW3418HW No, tranne che non si adatta all'aspetto e alla qualità del trim "coreano".

Dell Alienware AW3418HW.

Una linea separata deve essere annotata l'unico rappresentante dei modelli UFHD da 30 pollici - Acer Predator Z301ctbmiphzx con la funzione di tracciamento della tracciabilità TOBII Eye Tracker, ma senza G-Sync. Il modello sarà interessante principalmente a coloro che semplicemente non sono adatti a giganti di 34-35 pollici.

WQHD (2560 × 1440)

Un regalo ai fan dei monitor di giochi WQHD e Gaming veloci relativamente recentemente ha reso la compagnia IIYAMA con il suo GB2760QSU G-Master GB2760QSU. La soluzione è venduta per 30-32 mila rubli, dotato di una già provata matrice di film TN + e offre il supporto Freesync. Se c'è una specie di sfiducia di questo marchio, allora lo stesso, ma in un altro wrapper è pronto a offrire un vecchio di Asus MG279Q, che è caduto in misura più economica dal momento in cui viene rilasciato. Il migliore, non solo secondo il parere dell'autore, è il Dell S2716DG con il supporto NVIDIA G-Sync e la modalità ULMB di retroilluminazione - per giocatori avanzati con PC potenti in base alla serie GPU GPU, questa è forse la scelta migliore. Daremo la preferenza a modelli di WQHD di 23,8 pollici simili a 23.8 pollici. Non saremmo: sullo schermo tutto andrà bene e la necessità di attivare non il sistema di ridimensionamento di Windows più privo di problemi.

Iiyama G-Master GB2760QSU

Le soluzioni su * VA forniranno una maggiore stabilità dell'immagine sullo schermo, i migliori angoli di visualizzazione e spesso (ma non sempre) l'uniformità della retroilluminazione è caratteristica di questo pannello con un campo nero profondo. Allo stesso tempo, Samsung C27HG70QQI è la soluzione migliore e ottimale in un mulino di monitor da 27 pollici. Non ti conquisterà la stessa velocità di risposta come opzioni sul film TN +, e alcune potrebbero tendere le caratteristiche dei font, ma, tuttavia, fornirà un'esperienza utente completamente diversa per la quale partono da TN.

Ora vai a IP da 27 pollici. Qui, continua a modificare il punto Acer Predator XB271Hub - un leader di segmento incondizionato grazie alla politica dei prezzi competenti della società e della stabilità della qualità negli ultimi 2 anni. Il monitor delizierà non solo un'eccellente riproduzione del colore e un'immagine stabile, ma anche una velocità di pannelli molto elevata. Coloro che non si adattano all'aspetto del modello Acer possono guardare in sicurezza il suo concorrente principale e più costoso ASUS ROG ROG SWIFT PG279Q. Non ha alcun beneficio significativo, solo un altro - il design più moderno ed elegante.

LG 32GK850G.

Ai display WQHD piuttosto di alta qualità con una diagonale a schermo 31,5-32 pollici, è possibile includere AOC AG322QCX e Samsung C32HG70QQQI (il primo monitor rilasciato in questo segmento). Alternativa a loro sono le novità LG: i browser LG 32GK850G testati con NVIDIA G-Sync e rappresentano solo da 32GK850F con AMD Freesync 2 e pseudo-hdr. Un'altra importante differenza tra entrambi i modelli di AOC e Samsung Solutions è una matrice piatta con una funzionalità meno problematica di font e piccoli elementi.

UWQHD (3440 × 1440)

Se non si è un supporto fondamentale per NVIDIA G-Sync, la conoscenza della classe di visualizzazioni Quick UWQHD può essere avviata con eccellenti soluzioni Samsung, testate dal tempo: C34F791WQI e C34H890WJI. I modelli leggermente differiscono al prezzo utilizzato dalla matrice (* VA 1500R C controluce QD-LED e * VA 1800R C W-LED) e design. È facile fare una scelta: se non è spaventoso insolito colori saturi / succosi e un raggio di curvatura più grande, il modello con QD-LED sarà la scelta migliore.

Samsung c34F791WQI.

Il seguente livello è Soluzioni IPS con una frequenza di spazzata verticale di 100 Hz. Qui dovresti scegliere tra Acer Predator X34P e Dell Alienware AW3418DW. Questi produttori hanno una politica di garanzia diversa (Dell in caso di matrimonio arriva il corriere immediatamente con una nuova istanza), l'aspetto è molto diverso, scarsa impostazione di fabbrica, ma l'Acer è facile da modificarlo per il meglio senza completa calibrazione. È improbabile che il sistema acustico integrato del monitor alienware sia un fattore determinante, ma la qualità della fabbricazione e del rigore di un concorrente può mettere il punto di grasso nella domanda.

UHD 4K (3860 × 2160)

A 4K-modelli con un'alta frequenza di sweep verticale possono essere trattati in modo diverso. Alcuni li aspettavano come manna celeste, altri sono considerati (e le prove di prestazione confermano questo) che non vi è alcun punto in loro e non sarebbe fintanto che i produttori della GPU non solleranno la plancia di velocità delle loro soluzioni grafiche 2-3 tempi dagli indicatori attuali.

ASUS ROG SWIFT PG27UQ

Al momento della preparazione di questo materiale, la selezione di modelli rapidi 4K-modelli e sono rappresentati da due monitor da 27 pollici con una frequenza di 144 Hz: Asus Rog Swift PG27UQ e Acer Predator X27. La principale differenza tra di loro non era (se non considerata il design, i materiali utilizzati e i sistemi di illuminazione esterni), le possibilità di loro sono identiche, ma il prezzo è molto diverso: la soluzione di Acer ha quasi 50 mila rubli più economici. È possibile che presto la differenza non sarà così significativa, ma dovrà scegliere comunque sulla base della simpatia a uno o in un altro marchio o in apparenza. Resta per accumulare 180-220 mila rubli, pre-acquisire i PC non meno costi.

Altre soluzioni

В Altre decisioni La nostra leadership esegue i modelli di Samsung - l'unico tra realmente venduto con una risoluzione di 3840 × 1080. Nonostante il rilascio di più accessibile e, sfortunatamente, una soluzione tecnicamente semplificata di C49J890DKI, un pioniere in un nuovo segmento per il mercato dei monitor desktop è ottimale e pertinente - Samsung C49HG90DMI. Alcuni hanno paura delle sue taglie, altre tengono il pixel "audace", ma se non ti senti su queste due categorie di acquirenti, allora non dovresti deluderti questo display.

Samsung C49HG90DMI.

Un modello completamente nuovo da 43 pollici con aumentato fino a 3840 × 1200 pixel, rispettivamente, una maggiore densità dei pixel dovrebbe apparire sui ripiani dei negozi. La matrice di questo modello è * VA-tipo con la frequenza massima di spazzata di 120 Hz, il supporto di uno dei sistemi di sincronizzazione adattiva non è presentato. Affidarsi all'esperienza con dispositivi da 49 pollici, si può presumere che non ci siano difetti critici da Samsung C43JW89, e i concorrenti non appariranno per molto tempo.

Conclusione

Scegli un monitor di gioco non è affatto la stessa cosa che scegliere una nuova scheda madre, RAM, Coler, scheda video o anche una foto / videocamera. Non sarà insufficientemente esaminato da specifiche tecniche e immagini colorate su Internet. È difficile da determinare ed essere sicuro della tua scelta per molti sarà difficile, e se non esiste un'esperienza lavorativa per diversi in classe e il livello di modelli, quindi senza andare al negozio offline, sarà possibile e non possibile. Non tutti possono comprare un "gatto in una borsa", sia da un punto di vista finanziario (improvvisamente non ci sarà un'opportunità di restituire i beni incomprensibili) e dal punto di vista dei costi del tempo.

In media, il nuovo monitor è acquistato per i prossimi 5-7 anni di servizio, e molti vorrebbero fare la scelta più corretta. Farlo, basato esclusivamente su feedback e suggerimenti da parte, sarà un errore, poiché ci sono molte variabili a seconda delle tue caratteristiche individuali (ad esempio acuità visiva), preferenze e condizioni di lavoro.

Un grande vantaggio del segmento di soluzioni di gioco completo è un numero relativamente piccolo di modelli, che renderà più facile trovare e escludere rapidamente dall'elenco delle opzioni inadatte. Non devi risolvere tra le coppie di centinaia disponibili in vendita di display, che salverà il tuo tempo e le tue cellule nervose salvaranno, ei suggerimenti sopra ti salteranno, speriamo di diventare un buon assistente per risolvere il compito in breve volta.

Quando il monitor è selezionato per il computer, vale la pena prestare attenzione alle caratteristiche, alle apparecchiature aggiuntive, nonché alle funzioni ausiliarie. La soluzione universale non esiste - per ogni compito specifico, i valori diversi saranno ottimali. Prestare attenzione ai seguenti indicatori di dozzina di dozzina. Questo articolo sarà quando si sceglie un monitor moderno per un computer nel 2020 e in seguito, i vecchi modelli potrebbero non avere quelle tecnologie descritte di seguito. Grazie a lei, puoi decidere sulle principali caratteristiche del consumatore del monitor.

La dimensione

Sotto la dimensione del monitor si intende la lunghezza della sua diagonale, misurata in pollici. Molti credono che altro = meglio, ma non è così. Tutto dipende dagli obiettivi per i quali il dispositivo è stato acquistato e le condizioni in cui verrà gestita. Un ruolo importante è giocato da spazio. In alcuni casi, i grandi gadget non sono assolutamente necessari. Allo stesso tempo, piccolo o medio potrebbe non soddisfare le esigenze di un determinato utente. Come scegliere un monitor nel 2021: sfumature importanti e parametri di base

  • 21,5 pollici - Diagonale sufficiente per lavorare con testi e grafici. Sarà buono per piccoli tavoli da ufficio o nicchie a casa. Inoltre, tali dimensioni sono abbastanza accettabili per il navigazione web e guardare film.
  • 24 pollici - Minimo consigliato per i giochi. Tuttavia, i giocatori avidi di queste dimensioni non sono considerati seriamente. Ma è conveniente lavorare immediatamente in diverse finestre su un tale gadget, e non è male per l'intrattenimento.
  • 27 pollici - Questo è il minimo per il lavoro professionale con immagini: design, foto e editing video. Inoltre, la dimensione del bene per i giochi e sarà buona per i veri amanti del film. La scelta ottimale nel 2021.
  • 32 pollici - monitorare per i professionisti nel campo del video editing, che lavora in multi-finestra e cybersport. Vale la pena considerare che le dimensioni impressionanti richiedono lo spazio appropriato sul tavolo.

Risoluzione e la sua dipendenza dalle dimensioni

La risoluzione è misurata nel numero di pixel orizzontalmente e verticale. Ad esempio, il completo HD completo implica il permesso nel 1920 × 1080 pixel. Per diverse dimensioni dei monitor, alcune autorizzazioni saranno ottimale. Ad esempio, un numero elevato di punti con una piccola diagonale renderà gli elementi di interfaccia troppo piccoli, e su display di grandi dimensioni con risoluzione insufficiente l'immagine sarà un granuloso. Come scegliere un monitor nel 2021: sfumature importanti e parametri di base

  • Full HD. - 1920 × 1080 pixel. Tale autorizzazione è ideale per i monitor con una diagonale di 21,5-24 pollici. Sarà anche sufficiente per display da 27 pollici, ma per una tale versione di Full HD + - 2560 × 1440 pixel è migliore.
  • 4K. - Questi includono monitor con una risoluzione di 3840 × 2160 o 4096 × 3072 pixel. Tale autorizzazione sarà inappropriata sui display con una diagonale inferiore a 27 pollici, ma con dimensioni decenti, l'immagine diventerà densa e alta qualità.
  • 5k. - Segmento premium con una risoluzione di 5120 × 2160 pixel. La diagonale minima per tali indicatori è di 27 pollici. Anche se, è meglio scegliere un grande monitor. Questi dispositivi sono ora un po 'e destinati ai professionisti.

Proporzioni

È misurato in un rapporto proporzionale della larghezza e dell'altezza del monitor. A seconda della proporzione, la geometria dell'immagine sta cambiando in altezza, cioè, può essere più vicina al quadrato o più allungato. Praticamente quadrato oggi ha sostituito ampi monitor. Come scegliere un monitor nel 2021: sfumature importanti e parametri di base

  • 4 k 3. - Rapporto di aspetto obsoleto, che è stato ampiamente utilizzato fino alla metà del 2000. Ora sarà male per giochi o viste dei film, ma è utile per il layout di materiali grafici con proporzioni relativamente uguali.
  • Da 16 a 9 e 16 a 10 - Il rapporto di aspetto classico al momento è il più comune nei monitor moderni. Si ritiene che su tali proporzioni una persona veda il mondo.
  • Da 18 a 9 e più ampio - I monitor con questo rapporto di aspetto si riferiscono alla categoria di Widescreen e destinati all'installazione professionale di video e altri lavori con grafica, ti consentono di ottenere la massima produttività.

Matrice di tecnologia

La matrice è chiamata la superficie "funzionante" del monitor. È responsabile della qualità dell'immagine, riproduzione del colore e altri parametri. Esistono tre tipi principali di matrici che differiscono nei loro vantaggi e svantaggi. Come scegliere un monitor nel 2021: sfumature importanti e parametri di base

  • Tn. - Sviluppo piuttosto vecchio, ma ancora rilevante. Questi monitor hanno un alto tasso di risposta, che è importante per giochi, prezzo basso e luminosità decente. Allo stesso tempo, basso contrasto, riproduzione dei colori e piccoli angoli di visualizzazione.
  • IPS. - I dispositivi con tale matrice hanno immagini di alta qualità e buoni angoli di visualizzazione in tutti i parametri. Allo stesso tempo, la velocità di risposta di tali monitor non è il più alto, e sono già più costosi.
  • MVA. - i principali IP dei concorrenti. Ha gli stessi angoli di visione, ma supera la tecnologia del tempo di risposta a un prezzo inferiore. È vero, la qualità dell'immagine è solitamente ancora un po 'inferiore in luminosità e contrasto.
  • Pls. - Opzione IPS alternativa da Samsung. È caratterizzato da un'eccellente densità dei pixel e da un'ampia serie di sfumature. È improbabile che gli utenti abituali prestano attenzione a questo, ma i professionisti apprezzeranno accuratamente.

Revisione degli angoli

Gli angoli di osservazione dipendono da quanto l'immagine sarà distorta se non si guarda direttamente. Questo è particolarmente vero se diverse persone guardano al monitor allo stesso tempo, con un uso singolo - non è così importante. Come scegliere un monitor nel 2021: sfumature importanti e parametri di base

  • 160 ° verticale e 170 ° orizzontalmente - Tali angoli di visualizzazione sono caratteristici delle matrici TN.
  • 178 ° verticale e orizzontale - Tali angoli di visualizzazione sono disponibili per la maggior parte dei monitor che utilizzano le matrici IPS o MVA.

Luminosità

La luminosità è misurata in Kandelak per metro quadrato (CD / M2) e dipende dal suo valore, poiché l'immagine sarà percepita con un'illuminazione diversa. Vale la pena ricordare che le impostazioni del monitor consentono di ridurre la luminosità se necessario, quindi in questo caso di più = meglio. Come scegliere un monitor nel 2021: sfumature importanti e parametri di base

  • Fino a 250 kd / m² - Bassa luminosità che è cattiva per i giochi, dal momento che gli oggetti scuri possono essere invisibili con esso. Tali valori sono abbastanza adatti per lavorare con documenti - almeno con una piccola luce circostante.
  • Da 250 a 500 kd / m² - Valori di luminosità media. Tali sono usati nella stragrande maggioranza dei monitor di massa venduti sul mercato. Con tale luminosità, è abbastanza comodo anche vicino alle finestre con la luce del giorno.
  • 500 kd / m² e sopra - Alta luminosità per luoghi eccessivamente illuminati. Tali valori sono protetti dalle luci dell'immagine e del bagliore quando la luce solare diretta è inserita nel monitor.

Retroilluminazione

L'illuminazione di alta qualità nei monitor è particolarmente importante in condizioni di illuminazione insufficiente. I display moderni hanno due tipi di illuminazione: luminescente (CCFL) e LED (LED). Differiscono di prezzo e qualità.

  • Luminescente - Più economico nella produzione, ma nel processo di utilizzo negli occhi precipita immediatamente la sua irregolarità. Inoltre, è più intenso di energia.
  • PORTATO - Questo tipo di illuminazione è utilizzato nella maggior parte dei monitor topici. Di per sé è più costosa, ma consuma meno energia. È anche sempre uniforme.

Contrasto

Il contrasto è il rapporto tra colori bianchi e neri. Spesso quando le impostazioni sono regolate su una coppia con luminosità. Ma se consideriamo questo indicatore come valore separato (a condizione che la regolazione della luminosità sia corretta), maggiore è il suo valore è il migliore. Come scegliere un monitor nel 2021: sfumature importanti e parametri di base

  • Fino a 600: 1 - Contrasto basso. Allo stesso tempo, è abbastanza accettabile lavorare durante la normale illuminazione. Altrimenti, l'immagine può sembrare opaca e un po 'innaturale.
  • Dal 600: da 1 a 1000: 1 - media. L'immagine con questo sembra abbastanza degna. Di solito è più che sufficiente lavorare con documenti e intrattenimento.
  • 1000: 1 e sopra - Con tale contrasto, l'immagine sembrerà chiara e naturale con qualsiasi illuminazione. Sarà particolarmente evidente quando si guarda film e videogiochi.

Rivestimento schermo

Esistono tre tipi principali di copertura del monitor. Se vengono utilizzati con le stesse matrici, appaiono immediatamente differenze nella resa dei colori. Sono destinati a compiti diversi.

  • Lucido - Differisce un'elevata luminosità, contrasto e profondità dell'immagine. Ben adatto per videogiochi e guardare film, ma riflette la luce e l'utente stesso. È chiaramente la polvere e le impronte digitali visibili.
  • Matov. - Rivestimento più costoso, che è caratterizzato da un'immagine più disattivata. Tuttavia, con lui comodo per qualsiasi illuminazione. Non è adatto per lavorare con la grafica - è di più per testi e navigazione web.
  • Rivestimento antiriflesso - Questo è un compromesso tra le prime due specie. La luminosità e il contrasto in questo caso sono inferiori al rivestimento lucido, ma meglio che con opaco. Non ci sono glam e riflessioni su di esso, ma possono essere notati piccoli punti luce con un'illuminazione eccessiva.

Tempo di risposta

Questa caratteristica mostra per quanto tempo i pixel cambiano il loro bagliore, a seconda delle azioni dell'utente. Viene misurato in millisecondi - più basso è il valore, meglio è.

  • Per lavoro - Lavorare con testi e grafici, oltre ad altre attività professionali non superiori a 14 ms.
  • Per i giochi - In questo caso, ogni millisecondo sul conto. Gentili monitor di giochi hanno un tempo di risposta in 1-2 ms, budget - non superiore a 6 ms.

Frequenza di aggiornamento

La frequenza di aggiornamento mostra quanti fotogrammi sullo schermo cambiano su ogni secondo. È misurato in Hertz (Hz). Maggiore è il valore, il fumatore ci sarà un'immagine. Come scegliere un monitor nel 2021: sfumature importanti e parametri di base

  • 50-60-75 Hz. - I significati più comuni oggi. Saranno abbastanza per lavoro e navigazione web. Sono adatti per piscina non comunale.
  • 120 Hz. - Alta frequenza, consentendo di apprezzare tutti gli effetti speciali nei blockbuster. Con esso anche nelle scene più dinamiche, l'effetto della lubrificazione non scivola. Per i giochi adatti anche.
  • 144 Hz e sopra - Frequenza per i giocatori avidi, appassionati cybersport. Dà un vantaggio tecnico sui rivali.

Protezione per gli occhi

Ora i produttori cercano di ridurre il carico sugli occhi degli utenti e utilizzare varie tecnologie protettive. I tre più comuni.

  • Alleggerimento - Di solito è un occhio disarmato, di solito non è visibile, ma un occhio ha un occhio (ad esempio, sfarfallio libero).
  • Filtraggio di uno spettro blu - È più dannoso per gli occhi, quindi ci sono tecnologie per la sua riduzione. Ogni produttore è chiamato a modo suo (ad esempio, luce blu bassa +).
  • Correzione della luminosità - Con diversi illuminazione i suoi valori ottimali di questo indicatore. Alcuni monitor regolano automaticamente la luminosità, in base ai dati dei sensori di illuminazione.

Connessione

Esistono diversi tipi principali di connettori che i monitor sono equipaggiati per connettersi a un computer e non solo.

  • VGA. - Connettore obsoleto, che ora non è su tutti i blocchi di sistema.
  • Displayport. - Connettore moderno, che è comune diffuso.
  • HDMI. - Utilizzato per trasmettere alta risoluzione audio e video.
  • USB-C. - Di solito consente, incluso, collegare il laptop al monitor e ricaricarlo.

In piedi

Dal stand dipende da quanto il monitor è stabile e facile da usare. Come scegliere un monitor nel 2021: sfumature importanti e parametri di base

  • Regolazione dell'inclinazione - Consente di modificare la disposizione dello schermo in relazione agli occhi.
  • Regolazione altezza - Consente di installare il monitor a livello ottimale per gli occhi.
  • Coupletto verticale - Con questa funzione, il monitor diventa di 90 °. Quindi più comodo per visualizzare i siti Web, lavorare con il codice e non solo.
  • La capacità di montare sul muro ( Vesa) - Salva lo spazio sul tavolo.

Caratteristiche aggiuntive

Alcuni monitor sono dotati di dispositivi aggiuntivi che espandono funzionalità.

  • Altoparlanti incorporati - Consentire di riprodurre il suono, anche se le singole colonne sono collegate al computer.
  • Porte USB. - Consente di collegare vari dispositivi tramite il monitor al computer. È conveniente quando l'unità di sistema sotto la tabella.
  • Porte audio per colonne e cuffie - Ancora una volta, è necessario collegare i dispositivi direttamente al monitor.
  • Webcam incorporato - Non dovrà spendere soldi su un dispositivo separato.

Qual è la cosa più importante del PC? Qualcuno dirà il processore, qualcuno nominerà la scheda video, alcuni cominciano a costruire dall'acquisto di una scheda madre costosa. Tuttavia, è il monitor che è il volto del computer. Dipende da questo rettangolo nero: un sacco di comfort di colore, la giusta resa del colore, piacere giocando e guardando i film.

I monitor possono essere condizionatamente suddivisi in diverse classi: budget, "per lavoro e studio", giochi, professionali e portatili. La selezione del display è il percorso di compromessi tra la qualità dell'immagine, la velocità del lavoro e delle capacità finanziarie. Oggi guarderemo le caratteristiche principali dei monitor e discuteremo dei punti chiave di scelta.

Diagonale

Inizia la scelta del monitor è più corretta dal tipo di matrice, ma, come con i televisori, gli utenti sono più curati per una diagonale, che in casi estremi può raggiungere 55 pollici.

  • 19-22 pollici - I modelli di ufficio del budget raccolti spesso sulla base del TN-Matrix. Per uso domestico viene preso raramente. Avere il costo più basso
  • 24 pollici - una delle diagonali più funzionanti. È valutato per la versatilità, una ricca selezione di modelli e prezzo accessibile. La maggior parte di questi monitor ha il permesso di Full HD e si basa su IPS o VA.
  • 27 pollici - Opzione completata, soprattutto giocatori e professionisti preferiti. Risoluzione ottimale - 2K (QHD), ma sono più costosi dei modelli di base su Full HD.
  • 29 pollici - Si trova solo nei modelli Ultra-Wing, che recentemente diventano sempre più popolari.
  • 32 pollici - La necessità di aumentare le dimensioni è arrivata con una risoluzione di 4K (UHD). Questa diagonale è ridimensionata in modo ottimale e il monitor è ancora convenientemente situato sul tavolo. Correre nel costo di tali dispositivi - Gigantic: da 20 mila a mezzo milione di rubli.
  • 34 pollici - La diagonale più frequente per modelli ultra-ala con la risoluzione di UWQHD (3440x1440). Ideale per la piena immersione nei moderni giochi e film, specialmente nelle prestazioni curve.
  • 43 e 49 pollici - Il cosiddetto doppio HD full HD e doppio monitor 2K (da non confondere con ultrasuoni), sostituendo completamente due display combinati. Ottimale per la modifica del video.

Vai separatamente Monitor portatili con Diagonal. 15,6 pollici . Hanno una batteria integrata e sono progettati per funzionare fuori dalla casa e all'ufficio. Connetti a tablet, smartphones, console. Alto per questa dimensione Il prezzo è dovuto alla mobilità e alle eccellenti caratteristiche tecniche.

Proporzioni

Nella questione del rapporto tra le parti, il mercato ha gradualmente messo tutto al suo posto. "Piazze" 5: 4 e 4: 3 in pensione, e oggi "regola la relazione televisiva TV" 16: 9. e cinematografico 21: 9. . Fan dei modelli 16:10. Vale la pena sbrigarsi - ogni anno vengono rilasciati meno e meno.

Un aumento imprevisto del formato 21: 9 può essere spiegato da diversi motivi.

  1. Convenienza: quando si eseguono alcune attività (codifica, editing video, tabelle), diventano veramente indispensabili.
  2. La persistenza della società LG, che li promuova fortemente al mercato e ha raggiunto interesse sia utenti che altri produttori.
  3. Disponibilità. Grazie al prezzo competitivo, sono riusciti a prendere fermamente la loro nicchia.
  4. Aumentare l'effetto della presenza in giochi e film moderni.

C'è anche un "cucchiaio di sord" - i vecchi giochi e il cinema non supportano un ratio del genere e vanno con strisce nere sui lati.

Schermo curvo

Nella sfera televisiva, le matrici curve hanno sofferto fiasco, ma nei monitor Questa soluzione Es richiesti, fornendo la massima immersione visiva nei giochi e nei film. In ogni caso, i marketer scrivono così. Più piccolo è il raggio della curvatura, maggiore è la curvatura. Valori tipici - 1500R e 1800R.

Tuttavia, tali schermi non sono adatti a tutti. Per lavoro, ad esempio, con disegni e modelli 3D, non dovrebbero essere presi a causa della distorsione di prospettiva tangibile. Il contenuto dei media guarda tali monitor semplicemente fantastico.

Rivestimento schermo

Il rivestimento del display avviene Lucido и Matov. . I modelli lucidi sono molto contenti, ma hanno una migliore riproduzione del colore. Tuttavia, oggi sono rari. Le schermate opache sono più difficili: qui sei anche semi-scarpe, e mezzo-one, e persino rivestimento di nanotestrato. Il problema di tali monitor è un possibile effetto cristallino, la cui gravità può essere stimata solo con un'ispezione personale del dispositivo acceso.

Autorizzazione

La risoluzione dello schermo massima è il numero di pixel moltiplicati orizzontalmente per il numero di pixel verticalmente. Maggiore è la risoluzione, l'immagine più chiara e il più requisito per la tua scheda video.

  • 1920 x 1080. - il permesso più funzionante con un'enorme quantità di contenuti. La maggior parte dei monitor da 24/77 pollici va esattamente con la risoluzione di Full HD. È richiesto per i giocatori, in quanto ti permette di ottenere elevati fps nei giochi senza investimenti significativi nell'adattatore grafico. La risoluzione è inferiore a quella Full HD può essere trovata nei monitor del budget con un TN-Matrix.
  • 2560 x 1080. - Autorizzazione widescreen per monitor con una diagonale di 29 e 34 pollici.
  • 2560 x 1440. - Risoluzione transitoria (2K), popolare in un ambiente PC a causa di un'immagine più chiara e la capacità degli adattatori moderni di produrre elevati fps su di esso. Ben adatto per lavorare con una foto.
  • 3440 x 1440. - Autorizzazione widescreen per monitor da 34 pollici. Più vicino a 2k da 4k, che influisce positivamente i giochi. Una buona scheda video (livello GTX 1070/2060 super) con calma "rivelerà" tale monitor.
  • 3840 x 2160. - UHD o 4K. Rimane il prerogativo di eletto a causa delle enormi esigenze della ghiandola, ma non per soldi. Dietro questa risoluzione è il futuro.
  • 6016 x 3384. - davanti al pianeta dell'intera compagnia Apple, che, come sempre, si distingue e rilasciato Display Pro XDR - un monitor con una risoluzione senza precedenti di 6K e un valore incredibile di quasi 400 mila rubli. La gamba, a proposito, viene venduta separatamente, e per il suo prezzo è possibile acquistare un eccellente monitor 4K con una funzione di calibrazione hardware.

Il permesso dei monitor "Double" è: 3840 x 1080, 3840 x 1200, 5120 x 1440. Condivisione del primo numero a metà, puoi facilmente capire quali due monitor questo modello sostituisce.

Tipo di matrice

L'elemento più importante di qualsiasi monitor è la matrice. Nonostante l'enorme carosello di marketing, quali produttori ci hanno cambiato intorno, la scelta reale oggi è composta da due opzioni - VA o IPS. Per l'uso domestico ordinario TN francamente obsoleto e monitor OLED sul mercato dell'intero paio di pezzi. Considera i principali tipi di matrici.

  • TN + Pellicola (Twisted Nematic) - La prima tecnologia commerciale per la produzione di display LCD. Recentemente, si applica solo nei PC per ufficio e da gioco. I principali svantaggi di tali monitor sono cattive riproduzioni di colore e piccoli angoli di visualizzazione. Tuttavia, c'è un grande vantaggio - la risposta più veloce del pixel tra tutti i tipi di matrici. Ecco perché le madri dei cybersport spesso scelgono TN. Per lavorare con il colore e la visualizzazione del sistema multimediale, sono categoricamente non consigliati.
  • VA (allineamento verticale) - uno dei due giocatori chiave sul mercato. In tali matrici, l'allineamento dei pixel avviene verticalmente. Meglio bloccano la luce e hanno il massimo livello di contrasto statico 3000: 1. La richiesta di esso diventa ridotta angoli di visualizzazione e tempi di risposta. Quest'ultimo spiega perché le matrici VA sono meno di altre adatte a giochi dinamici. Uno dei famosi sviluppi Samsung è QLED - la tecnologia che espande la copertura del colore attraverso l'uso di uno strato aggiuntivo di punti quantistici nella matrice VA e richiedere funzionalità di gioco.
  • IPS (commutazione in-aereo) - L'opzione più universale (specialmente quando non sai cosa hai sicuramente bisogno): e la riproduzione del colore è buona, e la velocità di risposta e gli angoli di osservazione. Naturalmente, per tutto il necessario per pagare - il contrasto di tali matrici raramente supera 1000: 1. Nel buio, sarà chiaramente chiaramente visto che il colore nero è francamente grigio, l'effetto Glou può essere manifestato - la conversione del nero in grigio con un aumento dell'angolo di visione e il calo di contrasto.

Glou Effect.

Czechhard con diverse matrici IPS finì, e ora AH-IPS è dominato sul mercato (IP avanzato ad alte prestazioni). LG si sta anche preparando per portare il Nano IPS al segmento di massa, che fino a poco tempo fa a disposizione solo sui loro monitor di punta. L'essenza della tecnologia è quella di applicare ai LED di illuminazione di nanoparticelle speciali, che tagliano le sfumature parassitarie e migliorano significativamente la riproduzione dei colori. Il nome di tale illuminazione KSF è costituito dalle prime lettere degli elementi utilizzati: potassio, silicio, fluoro. Pertanto, qualsiasi KSF è w-LED, ma non alcun LED W-KSF.

IPS Fast (rapido IP) - Matrici Quick IPS che possono competere con TN in velocità, fornendo al contempo un'eccellente riproduzione del colore. Il nome è piuttosto marketing, quindi le parole cari devono cercare sia sulla scatola o sul sito web del produttore.

Luminosità e contrasto

Luminosità - Livello bianco massimo che può visualizzare il monitor. Misurato in CD / m² (NIT).

  • 250-350 kd / m² - Tipica luminosità dei monitor moderni, sufficiente per tutte le camere chiuse. Se non lavori in una luminosa stanza soleggiata, anche i numeri da 250 thread saranno sufficienti.
  • 400-600 CD / m² - I monitor con un'applicazione per HDR iniziale. Tentativi dei produttori di mettere gli utenti con tre lettere magiche, non supportate dall'illuminazione locale di 1000 zone e da una quantità locale di 1000 zone e una quantità sufficiente di contenuti HDR, fino a quando non sono stati incoronati con successo.
  • Più di 1000 cd / m² - Visualizza per i creatori di contenuto HDR. Questo livello di luminosità si trova nei monitor più avanzati con retroilluminazione a mini-LED e il prezzo di un'auto straniera usata. Raccomandare all'utente ordinario un monitor, che a una distanza di una mano prolungata dà 1200 nits, non lo abbiamo sicuramente.

A partire dal contrasto statico Dipende dalla saturazione del colore nero, che il monitor può trasmettere. Maggiore è il contrasto, maggiore è il dettaglio. Il più "nero", come già menzionato sopra, - le matrici VA, in cui questo indicatore può raggiungere 4000: 1.

Profondità del colore e copertura del colore

Profondità di colore - Non è così importante, come in TV, ma ancora un indicatore che è descritto in più dettagli qui. Definisce il numero di colori visualizzati dal dispositivo. Un'opzione ideale per un monitor professionale sarà una matrice di dieci bit reali, che è in grado di trasmettere più di un miliardo di tonalità. Tali modelli sono solitamente in piedi sulla cima del prezzo.

Un fan della buona riproduzione del colore può essere avvisata dalla cosiddetta matrice pseudo-bitty (8 bit + frc) - un compromesso tra la quantità di colori trasmessi (gli stessi 1,07 miliardi) e il costo. Tuttavia, non vale la pena di scontare e le matrici ordinarie a otto bit - solo l'occhio formato in alcuni scenari d'uso notò la differenza con 10 bit.

Copertura dei colori - Questa è una gamma di colori che monitor possono essere visualizzati. SRGB è uno spazio di colore tipico in cui la maggior parte dei dispositivi funziona. Adobe RGB Goditi i professionisti che lavorano con immagini stampate. Recentemente, hanno anche iniziato a promuovere attivamente Cinematic DCI-P3.

I produttori hanno superato a lungo un segno del 100% SRGB e personalizza lentamente Adobe RGB ad esso. Per cercare qualsiasi costo per acquistare un monitor con copertura a colori avanzata - c'è il rischio di ottenere colori ridondantemente luminosi e un'immagine gludiosa. Tali monitor devono avere una modalità SRGB ben calibrata. Maggiori informazioni sulla copertura dei colori qui.

Frequenza di aggiornamento dello schermo

Frequenza di aggiornamento dello schermo - Il numero di frame che il dispositivo può visualizzare in un secondo. Più alto è questo indicatore, più piccola è l'immagine sullo schermo. La frequenza di aggiornamento "Civile" è 60/75 Hz, gioco - 120/144 Hz. Per i giocatori più hardcore, i modelli sono offerti a 240, 280 e anche 360 ​​Hz.

Non dimenticare che questa frequenza dell'aggiornamento deve essere fornita con il FPS appropriato. I requisiti per l'aumento della scheda video con esso. Un adattatore grafico debole nega il significato dell'acquisto di un monitor ad alto titolo.

Sistemi di sincronizzazione adattiva

Qualsiasi monitor di gioco deve essere dotato di tecnologia adattativa-sincronizzazione. Ciò si sta sincronizzando la frequenza dell'aggiornamento dello schermo con il numero di fotogrammi emessi dalla scheda video. I sistemi di sincronizzazione adattivi sono progettati per ridurre i ritardi ed eliminare le interruzioni di immagini. Ciascuno dei due produttori di schede video chiave offre la sua soluzione.

  • AMD Freesync - implementato tramite interfacce DisplayPort e HDMI. Software tecnologico e gratuito, ma richiede la certificazione obbligatoria. L'elenco ufficiale di tali monitor è indicato qui.

Oggi ci sono tre livelli di tecnologia da AMD: Freesync, Freesync Premium Pro Freesync Premium Pro. Gli ultimi due richiedono un monitor per una frequenza di aggiornamento di almeno 120 Hz, la risoluzione minima del 1920 x 1080 e mantenere una compensazione a bassa frequenza fotogrammi (LFC). La versione Pro implementa inoltre la funzione della gamma dinamica estesa (HDR). Leggi di più sulla funzione qui.

  • NVIDIA offre ai suoi utenti una simile tecnologia G-Sync, che ha anche tre livelli: G-Sync Ultimate, G-Sync e G-Sync Compatibile. I primi due sono implementati hardware e richiedono un chip speciale, l'ultimo - programmaticamente tramite DisplayPort. Realizzando la riluttanza dei giocatori per sovrapoy, la società ha iniziato a certificare i monitor per lavorare correttamente con le loro schede video: il numero di monitor con il G-Sync Compatibile cresce ogni giorno. L'elenco ufficiale dei monitor testati è qui.

Tempo di risposta

Monitor di risposta - il tempo minimo richiesto dal pixel per cambiarne la luminosità. Un altro importante per i giocatori L'indicatore permetterà con una buona reazione a notare il nemico. Ogni produttore interpreta questa caratteristica a modo suo e cerca di ridurre il suo valore. A tale scopo, viene applicato l'overclocking della matrice (overdrive) e diversi metodi di misurazione.

Per accelerare la "rotazione" dei sottopixel, una maggiore tensione viene fornita brevemente su di esse. La tecnologia è considerata innocua, ma può causare artefatti ridistribuiti - immagini residue, loop, ecc.

GTG (Grigio a Grigio) - Passaggio dalla luminosità del 90% del grigio al 10%. Questo è il metodo di misurazione più popolare, apparentemente perché dà il risultato più buono. BTW (nero a bianco) è meno comune - la transizione del pixel nero inattivo al più bianco e BWB (nero-bianco-nero-nero) - il nero di commutazione su bianco e posteriore.

Misurare il tempo di risposta a casa è quasi impossibile, e quindi devi credere ai produttori per la parola, anche se la moneta 1 ms è stata ottenuta in laboratorio per la natura selvaggia della matrice.

MPRT (Motion Picture Time Time) è la cosiddetta risposta cinematografica per un'immagine in movimento. Non è un tempo di risposta del pixel come tale, e sarà più corretto chiamarlo un tempo di visibilità dei pixel.

Nella vita reale, per un monitor di gioco, un buon indicatore sarà onesto 1-4 ms. Anche 8 ms sono sufficienti per un dispositivo regolare.

Tecnologia di protezione della tecnologia

Quasi tutti i monitor moderni sono dotati di un set di sistemi di protezione da visione. I dispositivi senza PWM (modulazione latitudare) hanno nelle loro specifiche di iscrizione sicura senza flicker o flicker, che indicano l'assenza di un film invisibile di sfarfallio.

La tecnologia di protezione della luce bassa riduce la radiazione della luce blu nell'intervallo di 420-480 nm, diminuisce così il carico degli occhi. Tuttavia, questa opzione è stata a lungo implementata a livello programmatico in Windows 10, quindi se non è - non spaventoso.

Connettori

Per collegare il monitor a un PC moderno, è utilizzato HDMI 2.0 o DisplayPort 1.4. Solo loro sono in grado di trasmettere immagini ad alta risoluzione con telai elevati. Nei modelli di bilancio e "vecchi" puoi trovare DVI e VGA.

Gli intenditori Mac possono ricordare l'esistenza di Thunderbolt 3 (Type-C) - un connettore davvero conveniente che viene anche caricato. Vero, i monitor con esso possono essere contati sulle dita di una mano.

Inoltre, i monitor spesso incontrano porte aggiuntive come USB utilizzate come hub e un jack per cuffie da 3,5 millimetri. Per quanto necessifichino, tutti decidevano.

Stand e montaggio regolabili VESA

Stand - una parte importante dell'ergonomia del monitor. Una gamba ordinaria regola spesso l'inclinazione del pannello. I supporti più avanzati possono ancora cambiare altezza. I modelli principali vengono aggiunti per regolare l'angolo di rotazione (fino a 90 gradi) e l'orientamento del display (ritratto / paesaggio).

Con un'area limitata del tavolo, prestare attenzione alla forma e alle dimensioni del supporto. Prima di tutto, riguarda modelli curvi con gambe massicce. Altrimenti, l'utente rischia di essere "naso al naso" con il suo nuovo display. E ancora di più, quindi non contare sul posizionarlo sullo scaffale per il monitor, che a cui piace equipaggiare i tavoli del computer di bilancio.

Quasi tutti i monitor hanno un monte VESA (più spesso 100 x 100 mm). Ti consente di appendere facilmente il dispositivo sulla parete o installare su una staffa speciale.

Parecchi consigli finalmente

  • Non inseguire per il modello più moderno. I monitor della seconda terza revisione sono spesso privi di "ferite per bambini" e riescono ad accumulare un solido database di feedback da utenti reali. Assolutamente ogni produttore ha successo e non molto modelli. Scegliamo non un marchio, ma caratteristiche.
  • HDR - Tecnologia televisiva domestica - nel mondo del PC non è ancora salvato. Se è necessaria una gamma dinamica estesa, che si siede dal monitor a una distanza di una mano allungata, è una domanda aperta. Tuttavia, il numero di modelli certificati HDR del display VESA sta crescendo. Ricordiamo che per l'implementazione completa dell'HDR, è richiesta una matrice a 10 bit, un'illuminazione di 1000 zone e luminosità superiore a 1000 Nit.
  • Non dovrebbe fare grandi richieste a Monitor per ufficio economico. . Sono progettati per programmi d'ufficio e non suggeriscono una visione di alta qualità di multimediali e tanto più lavoro con il colore.
  • В Monitor per la casa Per visualizzare film e giochi senza pretese in primo luogo c'è una qualità diagonale e immagine. In questo caso, vale la pena considerare i dispositivi su un IPS o VA-Matrix con una risoluzione di tecnologie Full HD / 2K e Vision Protection.
  • Modello perfetto Gamer monitor Non esiste: tutto dipende dal tipo di gioco. I cyberportSensmen professionali sacrifica tutti per motivi di velocità e di solito sono giocati su monitor piatti da 24 pollici con bassa risoluzione.

  • Per home game. Con la piena immersione nel gioco più spesso scegli modelli curvi ad alta risoluzione (2k e oltre), una buona riproduzione del colore, scarsa risposta a bassa risposta e frequenza di aggiornamento 144 Hz.
  • Monitor professionali Sono sempre nel segmento dei prezzi superiori. Gli utenti pagano extra per una vera matrice a dieci bit, un'illuminazione da 1000 zone, la luminosità da 1000 fili e un tale bisbum come l'illuminazione di compensazione, la calibrazione dell'hardware, le impostazioni del colore esteso, le tende protettive. Bel specialisti hanno spesso abbastanza opportunità per soluzioni semi-professionali.

Informazioni su come controllare correttamente il monitor durante l'acquisto (pixel rotti, Glou, Tint, Crystal Effect, PWM, Black Crush) Abbiamo scritto in questo blog. Un articolo separato indica se l'utente ha bisogno di una luminosità di 1000 Nit e se gli intenditori RPG si preoccupano di acquistare uno schermo di 144 hertes.

L'articolo è aggiornato dall'autore Fera2k.

Добавить комментарий